10 giorni di fiori, musica e, soprattutto, vino alla fragola. Berlino, arriva la storica Baumblütenfest

 Eccessi? senza dubbio, ma non è questa la ragione per cui  la piccola Werder (Havel),  cittadina di 25.000 abitanti poco distante da Berlino, ogni anno, da oltre un secolo, festeggia la primavera ospitando la Baumblütenfest, la più grande festa popolare della Germania. Letteralmente Baumblütenfest significa festa degli alberi in fiore e quindi non sorprende il fatto che abbia luogo a fine aprile, quando il clima anche a Berlino si fa più mite e gli alberi si riempiono di boccioli (siete giá stati alla  festa dei ciliegi in fiore a Marzhan?). Ma il vero protagonista del Baumblütenfest è il vino! Tra le circa 400 bancarelle in giro per tutto il paese che vendono cibo e prodotti locali, 60 stand di frutticoltori della zona vendono il proprio vino in bicchieri singoli o botiglie da litro.

Questa festa, iniziata nel 1879, giunge quest anno alla sua 136 edizione. Baumblütenfest riunisce 20 aziende di frutticultori della zona che coltivano 980 ettari di alberi da frutto, per la maggior parte mele ma non solo. I vini che si posono assaggiare quindi non sono i classici vini “normali” proveniente dall’uva, ma vini dolci, freschi e fruttati. Troverete vino di fragole, ciliegie, rabarbaro, mele, pere, albicocche, pesche, prugne, mele cotogne, lamponi, more e mirtilli. Inoltre durante il Baumblütenfest i frutticoltori di Werder aprono i loro giardini ai visitatori, che possono degustare il vino di frutta seduti su panchine e distesi sui prati accanto ai frutteti in fiore. L’atmosfera che si respira è stupenda ed è un bellissimo modo per celebrare la primavera a Berlino!

 

Baumblütenfest

Il ballo degli alberi in fiore (Baumblütenball) rappresenta l’apertura ufficiale della festa, la sera prima dell’inizio del Baumblütenfest. Quest anno il ballo sarà venerdí 24 aprile e in questa occasione la nuova regina degli alberi in fiore (Baumblütenkönigin) verrá incoronata. Il 25 aprile una parata darà il via ai festeggiamenti e litri di vino fruttato verranno spillati per i successivi nove giorni. Durante tutta la durata della festa ci sará musica dal vivo in vari palchi in giro per la città, giostre e un sacco di opportunità per gustare specialità gastronomiche tedesche (non solo salsicce e würstel, ma anche buonissimo pesce affumicato). Il programma completo è disponibile qui.

Come raggiungere Werder

Werder (Havel) si trova poco a ovest di Berlino, 50km dal centro cittá e circa 10km da Potsdam. É la meta ideale per una gita fuori porta ed è facilmente accessibile con il treno regionale in solo 30 minuti. Ogni giorno ci sono due treni all’ora (agli 11 e ai 41 dalla stazione centrale Berlin Hauptbahnhof) ed è sufficiente munirsi del biglietto per la zona C (corsa singola €3,30). Anche per il ritorno a Berlino ci sono due treni all’ora che partono da Werder ai 13 e ai 42. Sebbene i treni possano essere super affollati (Baumblütenfest é davvero un evento che attira un sacco di visitatori!), è fortemente sconsigliato utilizzare la macchina, non solo per i problemi di traffico e parcheggio a Werder, ma soprattutto per il tasso alcolico che si raggiunge a fine giornata!

berlin werder map

Sicurezza

Dal 25 aprile fino al 4 maggio nelle tratte dei treni regionali e della S-Bahn da e verso Werder (Havel) vige dalle 9:00 alle 2:00 il divieto di trasportare bottiglie di vetro. Alla stazione di Werder (Havel) vengono effettuati controlli da parte della polizia per garantire un ambiente piacevole e sicuro a tutti i partecipanti del Baumblütenfest. Per velocizzare i controlli, consigliamo di lasciare a casa eventuali bottiglie di birra o Club Mate e godersi la giornata all’insegna del vino alla frutta, servito in giro per tutta la città in bicchierie bottiglie di plastica.

Baumblütenfest

Werder (Havel) – Brandenburg

25 aprile – 3 maggio 2015, ogni giorno dalle dalle 12:00 alle 22:00

Trasporti: fermata del treno Werder (Havel)

Ingresso gratuito

Sito ufficiale

Evento Facebook

Photo: © Baumblütenfest

Related Posts

  • Eccessi? senza dubbio, ma non è questa la ragione per cui  la piccola Werder (Havel),  cittadina di 25.000 abitanti poco distante da Berlino, ogni anno, da oltre un secolo, festeggia la primavera ospitando la Baumblütenfest, la più grande festa popolare della Germania. Letteralmente Baumblütenfest significa festa degli alberi in fiore e quindi non sorprende il fatto…
  • Eccessi? senza dubbio, ma non è questa la ragione per cui  la piccola Werder (Havel),  cittadina di 25.000 abitanti poco distante da Berlino, ogni anno, da oltre un secolo, festeggia la primavera ospitando la Baumblütenfest, la più grande festa popolare della Germania. Letteralmente Baumblütenfest significa festa degli alberi in fiore e quindi non sorprende il fatto…
  • Degustazioni di vini, spumanti e distillati, conoscenze dirette con i viticoltori, assaggi di formaggi e specialità tipiche della Foresta Nera: queste e molte altre attività sempre legate all'eno-gastronomia saranno al centro per due giorni a Berlino grazie alla Weinmesse Baden-Württemberg Classics. La fiera. Arrivata alla 17esima edizione, si è spostata dalla tradizionale location…
  • È una creazione di visitBerlin, il sito ufficiale del turismo berlinese, la nuova #BerlinBlossomMap: la mappa, ricalcata su quella della metro, per non perdersi i posti più belli con la primavera a Berlino. Lo scorso weekend è stato un breve assaggio di quanto diventi bella Berlino col sole e con…
  • Con l'arrivo della primavera il Giappone si tinge di rosa. Il merito sono i fiori dei tantissimi ciliegi che caratterizzano i suoi giardini, così belli che dal '700 ogni anno gli viene dedicata la Festa dei ciliegi in fiore, occasione per tutti i suoi abitanti di eseguire l'hanami, ovvero "ammirare…

Chiara Polacchini

Dall'Italia alla Germania, passando per Spagna, Francia e Stati Uniti. Amante di marketing e lingue straniere, da 5 anni ho fatto di Berlino la mia nuova casa.

Leave a Reply