10 ore di Open Air Party organizzate da Paul van Dyk. A Berlino arriva il We Are One Festival

Paul Van Dyck

We Are One Festival: ci siamo. La line-up completa è stata annunciata, luogo ed orario anche. Si ballerà, e tanto. E se ci sarà il sole sarà ancora più eccezionale. E questo perché l’area di Rummelsburg, completamente affacciata sul fiume Sprea, è una delle più suggestive di Berlino in termini di “aria vacanziera”. A due passi dalla Funkhaus di Nalepastrasse, lì da dove trasmetteva la radio ufficiale della Ddr, in una zona semi abbandonata dove il fiume sembra lago e la natura intorno è quasi incontaminata, mentre sulla sponda opposta si intravede il parco di Treptow. Il posto giusto per un open air party che duri 10 ore, sicuramente più “selvaggio” della precedente Zitadelle Spandau dove veniva ospitato fino agli anni passati. Di notte il party continuerà, ma la location è ancora segreta (per poter partecipare anche a questa parte dell’evento è necessario l’acquisto del biglietto Standard).

We Are One Festival

Gli ospiti. Nome forte di questa quarta edizione è ancora una volta il dj tedesco Paul van Dyk, uno dei padri dell’elettronica berlinese, co-organizzatore dell’intera manifestazione. A seguire ecco James Zabiela, Alex MORPH, Chris Bekker, l’italiano (di Viterbo) Giuseppe Ottaviani, Guy J, Marc Roberts, Paul Thomas e Roger Shah. Insomma, ci sarà da ballare.

Gli altri festival dell’estate berlinese. Berlino (e d’intorni) d’estate si riempie di festival. Oltre al We Are One Festival, da segnarsi ci sono il Krake, l’Hipster Cup, l’Artlake, il Summer’s Tale, il Rooftop Festival, il Melt! e tanti altri ancora…

We Are One

4 luglio 2015

a Rummelsburg
Rummelsburger Landstrasse 2-12
12459 Berlino

Biglietto per l’open air (valido fino alle 22) 24,20 €

Festival Ticket 35,20 € (comprensiva la location notturna, ancora da rivelare)

Acquista qui

Related Posts

Leave a Reply