17 fantastici scatti da Teufelsberg, la “montagna del diavolo” di Berlino

Berlino ha una storia molto travagliata. La Seconda Guerra Mondiale e la Guerra Fredda hanno lasciato tracce indelebili. Alcune anche poco fuori città.

Nel centro della città si può ripercorrere la via del Muro, mentre, uscendo un po’ dai soliti itinerari turistici, è possibile scoprire luoghi come Teufelsberg, la cosiddetta montagna del diavolo. Nella foresta di Grunewald si erge la collina più alta di Berlino (120 metri), costruita artificialmente con le macerie della cittadella universitaria voluta da Hitler nel 1937.

La stazione delle spie

Sul Monte del Diavolo si erge l’ex-stazione di spionaggio statunitense, che a partire dagli anni ’50 veniva utilizzata dagli Alleati per intercettare le comunicazioni dei Paesi del Patto di Varsavia. In questa stazione lavorarono più di 1500 addetti, ma dopo la caduta del Muro e la fine della Guerra Fredda, la centrale venne abbandonata. A ricordo di questo passato restano le cupole-radar, che sembrano palle da golf giganti e che spuntano fra gli alberi del Teufelsberg. Per chi volesse conoscere meglio la storia di questo monte e della stazione di Grunewald, qui si trovano tante altre informazioni.

Le foto

Le bellissime foto che trovate qui sotto sono state scattate dagli studenti del corso di Street Photography di Berlino Schule. L’insegnante Anna Agliardi (già fotografa per ExBerliner, IHeartBerlin e numerose riviste italiane e straniere) ha portato i suoi allievi a conoscere e immortalare questo angolo di storia berlinese. Se questi scatti vi piacciono e avete voglia di farne di vostri presso la nostra sede in Gryphiusstraße 23 è possibile seguire un corso di fotografia; è aperto a tutti gli appassionati di fotografia e si svilupperà in incontri, comprensivi di esterne. Per informazioni e il programma del corso scrivere a redazione@berlinocacioepepemagazine.com

Teufelsberg

Dove:S-Bahn S9 oppure S75 fermata Heerstraße oppure Bus M49 o 218 fermata Heerstraße e poi a piedi per circa 15 minuti (se è una bella giornata, il consiglio è di arrivarci in bicicletta).

Quando: tutti i giorni dalle ore 12:00 al tramonto.

Visite guidate: ogni sabato e domenica alle 13:00 (15€ a persona, durata 90 minuti, INFO e CONTATTI QUI)

© Luana De Rosa
© Luana De Rosa
© Linda Paggi
© Linda Paggi
© Linda Paggi
© Linda Paggi
© Giovanna Ruscitti
© Giovanna Ruscitti
© Giovanna Ruscitti
© Giovanna Ruscitti
© Giovanna Bovo
© Giovanna Bovo
© Giovanna Bovo
© Giovanna Bovo
© Betty Lapeyre
© Betty Lapeyre
© Beatrice Meo
© Beatrice Meo
© Marta Braga
© Marta Braga
© Nora Matland
© Nora Matland
© Marta Braga
© Marta Braga

 

© Betty Lapeyre
© Betty Lapeyre
© Julia Nicota
© Julia Nicota
© Luana De Rosa
© Luana De Rosa
© Nora Matland
© Nora Matland

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina © Beatrice Meo

Leave a Reply