In Germania si stanno vietando le adozioni last minute di cani nel periodo di Natale

Alcuni canili in Germania hanno deciso di sospendere le adozioni durante il periodo natalizio

Troppo spesso si decide impulsivamente di regalare un cucciolo per Natale, senza valutare le reali conseguenze. Per lanciare un messaggio ai futuri padroni ed evitare ripensamenti, molti canili tedeschi hanno deciso di interrompere le adozioni durante il periodo natalizio. All’iniziativa partecipa anche il canile di Berlino, il più grande in Europa. L’intento è di sensibilizzare i potenziali padroni sulle responsabilità legate alla cura di un cane, che non dovrebbe essere considerato un semplice regalo di Natale, ma un vero e proprio membro della famiglia.

Le ragioni precise dell’iniziativa

La scelta di non dare cani in adozione sotto Natale ha il preciso scopo di ridurre il numero di animali che verrebbero abbandonati o riproposti in adozione subito dopo le feste. È infatti alto il rischio che chi regala un cane per Natale si renda conto troppo tardi del vero significato di questo gesto e delle enormi responsabilità che ne derivano. Molti canili tedeschi – tra cui quelli di Hannover, Brema e Berlino – hanno quindi voluto sottolinearlo. I canili che partecipano all’iniziativa saranno comunque disponibili a mostrare i cani durante il periodo natalizio. Le adozioni saranno concesse solo a partire da gennaio. L’associazione DogTrust, che ha lanciato lo slogan «A dog is for life, not just for Christmas», ha voluto sensibilizzare il pubblico su questo tema pubblicando un bellissimo video. Ha inoltre dichiarato di aver ricevuto, dopo le vacanze di Natale dello scorso anno, quasi 5.000 telefonate per restituire i cani appena presi in adozione. Si tratta, evidentemente, di un problema fin troppo diffuso, che è giusto cercare di prevenire per quanto possibile.

Non sono mancate le critiche

La scelta di sospendere le adozioni durante le feste di Natale è stata criticata. L’associazione inglese RSPCA (Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals) si è espressa sull’argomento sottolineando che, invece, proprio durante il periodo natalizio le persone tendono ad avere più tempo da dedicare alla cura di un animale. Secondo questo punto di vista, le feste di Natale sarebbero un buon momento per accogliere un cane in famiglia, perché vissute da molti come un periodo di pace e tranquillità, in cui si ha la possibilità di trascorrere più tempo del solito a casa.

Leggi anche: Cani in metropolitana a New York e a Berlino


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © Photo by Jasmin Schuler on Unsplash

Leave a Reply