Kurt Drummer, lo chef della tv DDR che non sempre aveva gli ingredienti per andare in onda

La storia di Kurt Drummer, lo chef seguito in TV dalle casalinghe della DDR

Kurt Drummer è ricordato per essere stato il protagonista della trasmissione televisiva tedesca “Der Fernsehkoch empfiehlt” (“Lo chef televisivo consiglia”), che andò in onda a partire dal 1958 nella Deutscher Fernsehfunk, l’emittente radiotelevisiva della Germania est. Nel corso della sua carriera, durata più di 25 anni, Kurt Drummer ebbe anche modo di studiare scienze dell’alimentazione e divenire capocuoco della catena di alberghi Vereinigung Interhotel. Vinse, inoltre, alcune competizioni culinarie internazionali in città come Londra, Vienna e Budapest.

“Der Fernsehkoch empfiehlt”, il programma televisivo di Kurt Drummer

Lo chef Kurt Drummer nacque nella cittadina di Gornsdorf, in Sassonia, il 20 marzo 1928. Fu uno chef e personaggio televisivo tedesco all’epoca della DDR, ricordato specialmente per il suo programma di cucina “Der Fernsehkoch empfiehlt”, di cui furono prodotte più di 650 puntate. La sua carriera cominciò il 5 agosto 1958, quando andò in onda la prima puntata del programma, dal titolo “Deliziosi piatti a base di pesce”. Da lì in poi seguirono centinaia di altre puntate, in cui Drummer presentò al pubblico oltre 2.000 ricette. Solitamente il programma veniva trasmesso il sabato sera, altre volte anche nei giorni feriali in prima serata. Con la sua divisa da chef e il cappello bianco da cuoco, Kurt Drummer per molti anni ha mostrato le sue ricette ai telespettatori, prestando anche attenzione ai valori nutrizionali dei vari ingredienti, sulla base dei suoi studi in scienze dell’alimentazione. I suoi consigli, molto apprezzati dal pubblico, spaziavano dall’utilizzo della margarina anziché del burro alla scelta del pane integrale in sostituzione del pane bianco.

La fine del programma

Il programma di cucina “Der Fernsekoch empfiehlt” era molto amato soprattutto dalle casalinghe dei tempi della DDR, grazie alle sue ricette molto semplici ma allo stesso tempo creative e sane. Il programma fu interrotto nel 1983 su richiesta dello stesso Drummer, che soffriva di problemi di salute. Lo chef, che all’epoca aveva 55 anni, spiegò di non avere più la forza e le energie per reperire gli ingredienti necessari per preparare le sue ricette, come il suo contratto prevedeva che facesse.

Leggi anche: L’incredibile storia di Oskar Speck, lasciò la Germania nazista e raggiunse l’Australia in kayak


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK


Immagine di copertina: © Kurt Drummer

Leave a Reply