Un’università di Berlino ha dimostrato che lo zucchero non migliora l’umore (anzi stanca)

Caramelle, https://pixabay.com/it/photos/caramello-candy-dolciumi-sweet-1952997/, Daria-Yakovleva, CC0

Lo zucchero non ci tira su di morale e non ci rende più energici

È piuttosto recente la ricerca svolta dall’Università di Warwick, dall’Università Humboldt di Berlino e dall’Università Lancaster che ha dimostrato che lo zucchero, in realtà, non migliora l’umore e non fa essere più energici.

Uno studio che ha sfatato qualsiasi mito della cultura popolare sullo zucchero

Il team di ricercatori che ha dato il via allo studio è partito domandandosi se i due miti legati al consumo dello zucchero fossero reali. “Ci mette di buon umore per davvero?”, “ci dà veramente energia?”, sono queste le domande che hanno dato il via alla ricerca. Il dottor Konstantinos Mantantzis dell’Università Humboldt di Berlino, la dottoressa Sandra Sünram-Lea dell’Università di Lancaster, la dottoressa Friederike Schlaghecken e la professoressa Elizabeth Maylor del dipartimento di psicologia dell’Università di Warwick hanno svolto 31 studi su 1.300 adulti. Studi che hanno messo in luce che indipendentemente dalla quantità assunta, lo zucchero non ha comunque nessun effetto sull’umore, o sulla nostra energia. Per di più, è stato anche dimostrato che, invece che renderci più attivi e dinamici, consumare zucchero tende a renderci più stanchi. Sostanzialmente, oltre ad aver evidenziato la totale mancanza di verità scientifica di queste convinzioni popolari, gli studiosi hanno anche osservato che lo zucchero ci fa, paradossalmente, sentire peggio.

Un consumo spesso spropositato, che nuoce alla salute

I miti legati al consumo dello zucchero si tramandano da lunghissimo tempo nella cultura popolare. “Le persone lo hanno sempre consumato per combattere la stanchezza”, spiega lo psicologo Konstantinos Mantantzis della Humboldt University di Berlino, che ha guidato la ricerca. Convinti della sua efficacia, ci siamo sempre rifugiati negli snack a base di zucchero nei momenti di sconforto. Ma l’attaccamento morboso delle persone a questa sostanza, giustificato dagli effetti positivi che credevano avesse, ha portato intere popolazioni, come quella americana, a raddoppiare il consumo di alimenti e bevande dolci, facendo incrementare anche condizioni mediche gravi come l’obesità.

Leggi anche: A Berlino c’è un museo dedicato allo zucchero ed è più interessante di quanto si possa mai pensare


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK


Immagine di copertina: Caramelle, ©Daria-Yakovleva, CC0

Leave a Reply