Disastro aereo Germanwings 4U9525, l’aereo si è shiantato contro una montagna delle Alpi

Sarebbe stata una piccola montagna delle Alpi del sud il luogo dell’impatto dell’aereo della Gemanwings diretto da Barcellona a Düsseldorf schiantatosi stamattina alle 11.20 circa nel sud della Francia dopo un lungo tratto percorso a bassa quota. È scomparso dal radar alle 09:41. È prima sceso ad un’altitudine di 38mila piedi per poi iniziar una discesa che ne ha fatto perdere il segnale quando è arrivato a 6.800 piedi A rendere noti i dettagli di quanto successo è Flightradar24.  Il velivolo, un Airbus A32 da 24 anni in funzione – era uno dei più vecchi A320 in circolazione. In passato era utilizzato dalla Lufthansa (sorella maggiore della compagnia tedesca).

“Non ci sono sopravvisuti” ha dichiarato sconsolato il presidente francese François Hollande parlando delle 148 persone a bordo (142 passeggeri e sei membri dell’equipaggio) del volo 4U9525. La maggiore parte di loro era tedesca (non ancora chiarito il numero), 45 gli spagnoli.

Gli elicotteri della gendarmeria francese hanno al momento localizzato il relitto dell’aereo tra Prads-Haute-Bleone e Barcelonnette. il ministro dell’interno Bernard Cazeneuve si sta recando sul posto per effettuare sopralluoghi. Non si conoscono ancora le nazionalità dei passeggeri. Il twitter della Germanwings ha cambiato i colori del proprio logo mettendoli neri in segno di lutto

Photo:  © Aero Icarus CC BY SA 2.0

One Response to “Disastro aereo Germanwings 4U9525, l’aereo si è shiantato contro una montagna delle Alpi”

  1. mik

    Potrebbe essere un banale depistaggio. L’aereo potrebbe essere caduto perché era vecchio, Airbus A32 da 24 anni in funzione – era uno dei più vecchi A320 in circolazione. Il pilota potrebbe essere svenuto per una improvvisa depressurizzazione dovuta ad un qualsiasi problema legato all’eta’ dell’aereo. Un aereo di quell’età non doveva volare, é impossibile fare una manutenzione completa ad un aereo così vecchio. Un aereo è composto da migliaia di pezzi… Basta un piccolo malfunzionamento per creare effetti a catena devastanti. A quelle altezze anche una piccola microfessura dell involucro esterno dell’aereo, può diventare un problema importante… lufthansa è sommersa di debiti, da un pò stanno riducendo il personale. Probabilmente hanno anche ridotto il budget per le manutenzioni ordinarie e straordinarie. Si dovrebbe chiudere immediatamente la German wings, e mettere in pensione obbligatoria gli aerei con più di 10 anni di vita. Se la stanno prendendo con la famiglia di un povero pilota, quando invece dovrebbero rovistare fra le carte di quelle aziende che fanno manutenzione a questi aerei e negli uffici della lufthansa.

    Rispondi

Leave a Reply