Festa della Mamma 2016, il video di auguri dei giovani expat italiani di Amburgo

La scorsa domenica, all’interno di un progetto dedicato agli expat, il team di Sconti.com* ha intervistato un gruppo di nostri connazionali residenti ad Amburgo. L’occasione è stata l’imminente Festa della Mamma. In questo video, ragazzi di età compresa tra i venticinque ed i trent’anni parlano brevemente della loro esperienza all’estero, soffermandosi sul rapporto a distanza con le proprie madri e quanto queste rappresentino dei veri e propri modelli positivi da seguire. Il tutto, in chiave leggera ma anche con un pizzico di malinconia.

*Sconti.com è una piattaforma italiana che raccoglie i migliori codici sconto ed offerte dei principali negozi. Un modo rapido, conveniente e sicuro per acquistare i prodotti preferiti a dei prezzi vantaggiosi.

Related Posts

  • Offerta di lavoro a Amburgo. L'azienda specializzata in giochi online Goodgame Studios cerca per un internship un italiano che testi i propri giochi online valutandone le traduzioni verso l'italiano e la qualità dell'adattamento culturale. Requisiti: -essere appassionati di videogiochi (soprattutto online) -ottimo livello di inglese sia scritto che orale -buona conoscenza…
  • di Francesco Paciola Poco più di due anni fa, a settembre 2012, mi trasferivo in terra “Alemania", Amburgo per la precisione, dopo aver vissuto per alcuni anni sulle  ridenti e assolate spiagge della Spagna. Ero qui per rimanerci il più a lungo possibile portandomi dietro lo stesso lavoro che facevo da più…
  • Chi tra i lettori di Berlino Magazine vive e lavora in Germania, ieri ha probabilmente ripreso a fatica la propria routine dopo ben quattro giorni di vacanza. Che cosa c’è di meglio di pianificare un viaggio per superare questo difficile momento? Attualmente e sino al 3 aprile è possibile aggiudicarsi…
  • Amburgo, fine luglio del 1945. Dopo Berlino (qui per il video, davvero bellissimo), la società di media e produzione Chronos ha realizzato un eccezionale montaggio a colori di vari filmati sulla città anseatica, ancora distrutta dal celebre bombardamento compiuto dagli alleati tra il luglio e l'agosto del 1943 conosciuto come…
  • L'aereoporto di Amburgo è stato chiuso completamente al pubblico per alcune ore, in seguito allo sprigionamento di una sostanza per ora ignota che, stando alle prime ricostruzioni, sarebbe stata diffusa dagli impianti di climatizzazione. Oltre 50 persone sono rimaste intossicate dalla sostanza che ha causato soprattutto bruciore agli occhi e alla gola. Al…

Leave a Reply