Berlin Atonal 2016: torna il grande festival di musica elettronica nato prima della caduta del muro

Torna il Berlin Atonal, eccezionale festival di musica elettronica nato nel 1982 grazie all’iniziativa di Dimitri Hegemann già fondatore, fra le altre cose, del club e dell’etichetta Tresor. Non a caso anche quest’anno l’intero festival si svolgerà all’interno del Kraftwerk, l’ex centrale elettrica di Mitte che, al suo interno, ospita lo stesso Tresor e l’Ohm.

KW-2

L’edizione 2016. Quattro stage, ogni giorno circa 12 ore di musica, se non di più, consecutive. Tra i nomi più altisonanti che troverete nella line-up (sotto quella completa) Drew McDowall, Donato Dozzy, Imaginary Softwood, Raime e Death in Vegas (che presenterà il suo nuovo album Transmission). Ci sarà anche un pizzico di Italia con Alessandro Cortini

Un po’ di storia dell’Atonal. La prima edizione, come detto datata 1982, ebbe luogo presso il SO36 a Kreuzberg. Divenne presto un punto di riferimento per artisti rivoluzionari ed innovativi. Dai Psychic TV agli Einstürzende Neubauten passando per i Test Dept, 808 State, i Die Haut e molti altri ancora. Di può dire che durante gli anni ’80 il Berlin Atonal era l’evento per eccellenza della musica elettronica e dell’arte della scena sperimentale di Berlino. Con la caduta del muro si concluse anche l’ultima edizione del festival ed Hegemann decise di aprire il leggendario club Tresor a Leipziger Platz (l’attuale location arrivò poco più di dieci anni dopo). La pausa dura fino al 2013 quando Hegemann decide di ridare vita alla propria creatura. L’Atonal si sposta presso il Kraftwerk e diventa un festival denso di eventi, con più di 40 artisti ad edizione che si alternano sui vari stage dell’enorme location. Un peccato perderselo.

BERLIN ATONAL

dal 24 al 28 agosto 2016

presso il Kraftwerk

Köpenicker Str. 70, 10179

biglietti

da 24 € per pass giornaliero a 115 € passport per tutti i giorni, acquistabili qui 

 

LINE UP

MERCOLEDI’ 24 AGOSTO 

VENERDI’ 26 AGOSTO

DOMENICA 28 AGOSTO

Di seguito uno sguardo sulle edizioni passate (Copyright © Camille Blake. All rights reserved. www.camille-blake.com):

Leave a Reply