A Berlino c’è un museo dedicato a Salvador Dalì che è un peccato perdersi

Salvador Dalì

Pittore, scultore, scrittore, fotografo, cineasta, designer e sceneggiatore. Tutto ciò che c’è da sapere su Salvador Dalì in una mostra a Potsdamer Platz.

Ammettetelo. Quando ci si approccia all’arte contemporanea la frase che tutti, almeno una volta nella vita, avete pronunciato è: «Ma questo avrei saputo farlo anch’io!». Una reazione praticamente impossibile però se ci si trova a una mostra di Salvador Dalì. Una di queste è quella allestita a Postdamer Platz già da qualche anno.

«Entrate nella mia mente»

Inaugurata nel 2009, a 20 anni dalla morte dell’artista, la mostra permanente a Potsdamer Platz offre la possibilità di ammirare disegni, schizzi, litografie, incisioni e molto altro. Circa 450 opere provenienti da gallerie private di tutto il mondo attraverso le quali  accogliere l’invito espresso a suo tempo da Dalì stesso: «Entrate nella mia mente». Un’occasione da non perdere sia per gli appassionati del genere, sia per coloro che si approcciano al genio catalano per la prima volta.

Dalì e il Surrealismo

Nato nel 1904, Salvador Dalì amava definirsi il Napoleone dell’arte: questa la dice lunga sulla personalità dell’eccentrico artista catalano. Fautore del Surrealismo, Dalì era convinto dell’importanza dell’inconscio come tramite per liberare l’immaginazione. La sua spontaneità artistica e il disprezzo per qualsivoglia forma di razionalismo, fecero sì che il Surrealismo diventasse il movimento più influente del XX secolo. Arte e psiche avevano un ruolo importante nelle opere di Dalì. Così come la psicanalisi di Freud si avvicinava ai vari livelli della psiche umana, allo stesso modo il Surrealismo esplorava il subconscio senza censure, liberando emozioni e desideri nascosti, ossessioni e paure. L’eclettismo di Dalì, la sua vita mondana e disordinata hanno contribuito ancora di più alla creazione di un’icona pressoché intramontabile.

Dalí – The Exhibition at Potsdamer Platz

Leipziger Platz 7, 10117

Aperto tutti i giorni dalle 12.00 alle 20.00

Biglietti a partire da € 9,50 acquistabili sul sito ufficiale 

15219630_939322122867316_1048813033620156316_n

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © WikiImages – CC0 Creative Commons

 

Related Posts

  • 55
    La Sammlung Scharf-Gerstenberg ospita Surreale Sachlichkeit, una mostra che vede esposta una ricca selezione di dipinti degli anni ‘20 e ‘30 provenienti dalla Nationalgalerie. L’esposizione nasce dal desiderio di analizzare con più chiarezza e rinnovato sguardo due delle correnti più misteriose e controverse del mondo dell’arte: Surrealismo e Nuova Oggettività.…
    Tags: surrealismo, più, per, arte, mostra, dalì, salvador, tutti, si, berlino
  • 49
    Far conoscere e valorizzare gli artisti contemporanei italiani e stranieri più validi e di altissima qualità in Italia e all’estero coinvolgendo collezionisti, appassionati e turisti provenienti da tutto il mondo. È questo l'obiettivo di Dream Art, Capolavori dei Maestri del ‘900 e contemporanei, mostra internazionale di arti visive moderne che…
    Tags: dalì, salvador, museum, mostra, berlino, opere, è, tutto, più, per
  • 46
    Berlino si arricchisce di un nuovo museo dedicato al Muro Si chiama Wall Museum East Side Gallery e dal 26 marzo 2016 sorge nell'ultimo tratto - venendo da Ostbahnhof- dell'East Side Gallery, il più lungo tratto di muro consecutivo rimasto in piedi. A realizzarlo è Jaka Bizilj, cineasta e produttore di…
    Tags: berlino, è, nel, più, museum, si
  • 46
    In occasione del terzo appuntamento del ciclo di eventi L'ambasciata incontra..., organizzato dall'Ambasciata Italiana a Berlino e dall'associazione non profit Peninsula e.V., si parlerà d'arte italiana contemporanea nel panorama berlinese. Ospiti dell'evento saranno tre figure attive in ambito artistico nella capitale tedesca: Elena Agudio, storica dell'arte e curatrice, Luca Trevisani, artista, e…
    Tags: berlino, è, arte, per, nel, come
  • 45
    A Berlino una mostra da non perdere Arte può essere, nel senso più rinascimentale ed accessibile del termine, pittura o scultura, nell’età moderna ha portato in grembo altri significati: è divenuta happening, performance, installazioni e ha mostrato al suo pubblico, che insieme a lei si è trasformata, altre centinaia di…
    Tags: più, è, berlino, per, come, arte, mostra, si, nel

Leave a Reply