A Berlino gli scatti di Danila Tkachenko svelano le basi sovietiche abbandonate

Siete appassionati di fotografia? Allora non potete perdervi la settima edizione del Mese Europeo della Fotografia a Berlino, una full-immersion nel mondo di questa fantastica arte che durerà dal primo al 31 ottobre e coinvolgerà tantissime gallerie della città. Intanto, da ieri, potete già gustarvi un assaggio di quello che vi aspetterà durante il prossimo mese: presso la galleria Fotogalerie Friedrichshain ci sarà la mostra Restricted Areas dell’artista russo Danila Tkachenko. Un viaggio che percorre tutta la Russia, dai confini col Kazakistan alla Bulgaria, fino al circolo polare artico, per mostrare al mondo le ex-basi militari sovietiche e i vecchi centri di ricerca spaziale o nucleare abbandonati.

La mostra. A partire da venerdì 16 settembre 2016 sarà possibile ammirare la serie di fotografie di Tkachenko, realizzate tra il 2013 e 2015, che immortalano luoghi simbolo del progresso tecnologico nell’ex Unione Sovietica ma che oggi hanno perso la loro importanza. Molte delle basi erano segrete e non apparivano su mappe o registri pubblici. Rappresentano dei luoghi di trionfi scientifici ormai lontani, di catastrofi nucleari tenute segrete per decenni, di edifici abbandonati di complessità quasi inumana. Lo scopo del fotografo è quello di diventare testimone di ciò che rimane dopo che il progresso raggiunge un punto morto. La mostra proseguirà fino a venerdì 28 ottobre 2016.

3
© Danila Tkachenko

Il vernissageLa Fotogalerie Friedrichshain, aperta nel 1985, si trova nel quartiere di Friedrichshain ed è stata la prima nell’aerea a focalizzarsi esclusivamente sulla fotografia. Nel corso degli anni ha proposto diverse mostre di artisti di fama mondiale, tra i quali Sebastião Salgado, Gordon Parks, Tina Modotti, Imogen Cunningham. Per questa edizione del Mese Europeo della Fotografia, la Fotogalerie e Tkachenko hanno deciso di offrire al pubblico una prospettiva nuova su queste aree simbolo del progresso, oggi abbandonate. Giovedì 6 ottobre alle 19:00 ci sarà il vernissage della mostra, durante il quale sarà presente il fotografo russo a spiegare il suo progetto. Inoltre è possibile acquistare il catalogo del progetto fotografico in lingua tedesca, vincitore dell’European Publishers Award per la fotografia nel 2015.

Restricted Areas- Mostra di Danila Tkachenko

Dove: Fotogalerie Friedrichshain, Helsingforser Platz, 10243 Berlino

Quando: dal 16 settembre al 28 ottobre 2016

Orari di apertura: martedì, mercoledì, venerdì, sabato 14:00-18:00 – giovedì 10:00-20:00

Prezzi: ingresso gratuito

Pagina della mostra

Sito del Mese europeo della fotografia

Sito della Fotogalerie

Immagine in copertina © Fotogalerie Friedrichshain

banner3okok (1)

Related Posts

  • Berlino offre l'imbarazzo della scelta quando si vuole mangiare fuori casa. Cucine di tutto il mondo, profumi e sapori nuovi si mescolano ai gusti della tradizione regalando nuove sensazioni al palato. Ma non sempre è facile riuscire a trovare un buon ristorante, soprattutto quando si parla di cucina italiana, una…
  • Una grande festa della vera cucina italiana a Berlino: per 72 ore, da giovedì 22 settembre alle 19 fino a domenica 25 sera, 47 ristoranti, pizzerie, enoteche, pasticcerie e bar italiani apriranno le loro porte e faranno assaggiare a tutti i berlinesi le loro specialità all'eccezionale prezzo di 6 €. Melanzane…
  • Il boom di Berlino, ormai, non conosce limiti: lo sviluppo demografico e la continua nascita di nuove start-up creano il problema di un'enorme domanda di spazi abitativi e uffici. Le imprese, in particolar modo, fanno del centro della capitale - Mitte e Friedrichshain, ad esempio - il loro quartier generale, andando…
  • A giugno il Mauer Park Karaoke raddoppia. Tutti i mercoledì pomeriggio del mese sarà possibile cantare e ballare insieme alla Bearpit Karaoke crew all'Urban Spree. La domenica si continua invece a cantare nella tradizionale location di Mauer Park. La storia. Il Karaoke a Mauerpark è diventato l'appuntamento della domenica per tanti…
  • Tornati dalle vacanze e pronti a riprendere la vita in città? A settembre il calendario si riempie di feste, mostre, concerti, festival di design, di cibo e d'arte e come sempre sarà difficile annoiarsi. Come ogni anno torna la Art Berlin Contemporary 2016, per conoscere il meglio dell'arte contemporanea. Dal…

Alessandra Giacopini

Viaggiatrice, sognatrice, curiosa, testarda, vagabonda. Laureata in Economia e gestione dell'arte e delle attività culturali a Venezia, ho vissuto qua e là tra Italia e mondo. Amante di tutto ciò che è cultura e creatività, "faccio sempre ciò che non so fare per imparare come va fatto" (Vincent Van Gogh).

Leave a Reply