A Berlino il workshop fotografico di Storytelling in italiano a cura di Martina Cirese

Al via alla Berlino Schule il nuovo workshop fotografico di Storytelling: raccontare una storia per immagini con la propria voce a cura di Martina Cirese, fotografa indipendente con base a Berlino. Il workshop si rivolge a chi è interessato a esplorare il reportage in chiave personale.

La prima lezione si terrà sabato 5 novembre 2016, dalle ore 10:00 alle ore 17:30, con un’ora e mezza di pausa pranzo. Durante l’incontro verranno presentati in maniera approfondita i temi e la struttura del corso, verrà definito il concetto di storytelling ed infine si cercherà di definire un progetto che ogni studente potrà realizzare durante il corso. Il workshop consterà complessivamente di sei incontri, divisi in tre sessioni, per una durata totale di un mese e mezzo, dal 5 novembre all’11 dicembre 2016. Per richiedere informazioni ed iscriversi, è necessario mandare una email a info@berlinoschule.com.

A CHI É RIVOLTO IL CORSO

Il workshop è aperto a chi ama la fotografia. Per partecipare è necessaria una conoscenza fotografica di base, una macchina fotografica propria e un portfolio con un lavoro precedente da mostrare al docente.

FINALITÀ E METODO

Il corso introduce alla fotografia come linguaggio narrativo. Lo scopo è fornire le linee guida per realizzare un progetto con una visione personale, valorizzando la creatività di ogni partecipante. Gli incontri si articoleranno in sessioni di gruppo e individuali. Il lavoro collettivo sarà un momento di approfondimento teorico e di confronto fra gli studenti. Il lavoro individuale sarà svolto autonomamente dai partecipanti tra un appuntamento e l’altro. Ognuno svilupperà il proprio progetto con la supervisione di Martina Cirese.

PROGRAMMA DEL CORSO

Il corso avrà una durata di un mese e mezzo, con 6 incontri in totale – tre weekend dalle 10:00 alle 17:30 con un’ora e mezza di pausa pranzo – presso la sede di Berlino Schule in Gryphiusstraße 23 a Berlino. È prevista la partecipazione di un numero minimo di 6 persone (massimo 12).

CALENDARIO

Sessione I – Raccontare una storia – 5-6 novembre 10.00-17.30

Nella prima sessione gli studenti individueranno la propria idea progettuale da portare avanti durante il workshop. Il docente presenterà una selezione di lavori di fotografi contemporanei per illustrare il concetto di storytelling, il metodo e le fasi di realizzazione. In base ad una lettura dei portfolio con i lavori precedenti dei partecipanti, verrà effettuata un’analisi delle potenzialità di ciascuno per metterlo nelle condizioni di sviluppare la propria storia.

Sessione II – I primi risultati – 19-20 novembre 10.00-17.30

Nella seconda sessione i primi risultati realizzati dagli studenti saranno discussi in classe. Verrà affrontata una ricerca di linguaggio stilistico e coerenza narrativa in base alle esigenze emerse nella prima fase di lavoro.

Sessione III – Lettura critica dei progetti – 10-11 dicembre 10.00-17.30

Nella sessione conclusiva i lavori individuali verranno condivisi con il gruppo, per una valutazione complessiva.

Martina

LA DOCENTE. Martina Cirese è nata a Roma nel 1988. Nel 2013 ha ottenuto la laurea specialistica in Storia Contemporanea presso l’Università di Roma La Sapienza e si è avvicinata alla fotografia frequentando l’Istituto Superiore di Fotografia e Comunicazione Integrata. Dal 2012 i suoi lavori sono stati pubblicati come storie di copertina e reportage dai maggiori magazine italiani. All’inizio del 2014 ha vinto la borsa di studio nell’area Editorial di Fabrica, il centro di ricerca e comunicazione del Gruppo Benetton. A Fabrica Martina ha partecipato come fotografa al progetto Unhate News, promosso della Fondazione Unhate del Gruppo Benetton, focalizzandosi sulla campagna di comunicazione sociale sui diritti degli omosessuali in Russia. Ha realizzato il servizio editoriale “L’Europa che non voglio” – cover story di Internazionale a maggio 2014 – ed è stata la fotografa della campagna mondiale Benetton “End Violence Against Women”. Il suo primo progetto “Asankojo”, ricerca sulla crisi d’identità individuale nella società contemporanea, è stato selezionato in diversi concorsi internazionali ed esposto in Italia e all’estero. Dal 2015 Martina vive e lavora a Berlino. Per visionare i lavori di Martina Cirese, consultate i seguenti link: Instagram, Tumblr

Workshop di Storytelling fotografico

QUANDO

6 incontri a partire da sabato 5 novembre, fino al’11 dicembre; le lezioni si tengono il weekend, il sabato e la domenica. Durata delle lezioni: dalle 10.00 alle 17.30, con un’ora e mezza di pausa pranzo.

DOVE

Le lezioni si svolgono presso la sede di Berlino Schule, in Gryphiusstr. 23, nel quartiere di Friedrichshain, fermata metro Ostkreuz/Samariterstraße/Warschauerstraße.

QUOTA DI ISCRIZIONE

Il costo è di 180 € + 20 euro di iscrizione.

INFO E ISCRIZIONI

Per maggiori informazioni e iscrizioni scrivete a: info@berlinoschule.com

Banner Scuola Schule

Tutte le fotografie © Martina Cirese

Related Posts

  • Un gruppo di rifugiati arrivano su un'imbarcazione di fortuna sull'isola greca di Lesbos. Lo scatto è del russo Sergey Ponomarev, è datata 16 novembre 2016 ed è stata pubblicata sul New York Times. È una delle foto premiate quest'anno con un dei  World Press Photo Awards, i più prestigiosi premi…
  • Sabato scorso al Palazzo Italia di Unter den Linden a Berlino è stata inaugurata la mostra Emotions & Commotions across cultures, che espone gli scatti di 446 artisti contemporanei, tra cui una retrospettiva del celebre fotografo americano Steve McCurry. Durante la conferenza stampa, il fotografo statunitense ha raccontato la sua lunga e prestigiosa carriera…
  • Lasciamoci l'estate alle spalle e diamo il benvenuto a un autunno ancora mite e a tanti eventi culturali nella capitale berlinese! A ottobre il calendario si riempie di feste, concerti, festival di cibo e d’arte e come sempre sarà difficile annoiarsi. Noi di Berlino Magazine siamo in prima linea quanto…
  • Anche quest'anno parte il nuovo corso di Street Photography di Berlino Schule, per tutti gli amanti della fotografia, a cura di Anna Agliardi, fotoreporter, stage photographer e collaboratrice di prestigiosi enti teatrali e quotidiani italiani e tedeschi. Giovedì 13 ottobre la prima lezione da segnare in agenda, preceduta da una giornata di prova gratuita che…
  • Ha fotografato i Balcani, la Russia, il Medio e l'Estremo Oriente. Ha viaggiato per ben quattro continenti e ha immortalato luoghi e persone di più di settanta Paesi al mondo. Adesso Gianluca Pardelli, livornese di nascita ma berlinese di adozione, si è fermato nella capitale tedesca dove tiene corsi di…

Leave a Reply