A Berlino si celebra l’architettura con il World Architecture Festival

Torna a Berlino il World Architecture Festival, la manifestazione di tre giorni in cui si confronteranno architetti e professionisti del design d’interni provenienti da tutto il mondo.

Dopo l’edizione 2016, Berlino si prepara ad ospitare di nuovo il WAF (World Architecture Festival) dal 15 al 17 novembre 2017. Per tre giorni architetti e designer d’interni provenienti da tutto il mondo si confronteranno nella splendida cornice della capitale tedesca. Quella di quest’anno sarà un’edizione speciale perché la manifestazione compie 10 anni. Risale al 2008 il primo WAF, ospitato a Barcellona. Da allora il festival è cresciuto anno dopo anno. Oggi il WAF è un evento che richiama le massime autorità mondiali dell’architettura e del design e rappresenta un’occasione imperdibile per tutti i professionisti del settore.

L’evento

Unico nel suo genere per quanto concerne la celebrazione dell’architettura dell’anno, il WAF 2017 attrarrà sicuramente migliaia di visitatori nella capitale tedesca. Attesi più di duemila architetti, fotografi, giornalisti e istituzioni che daranno vita a una vera e propria full immersion architettonica tra mostre, eventi, conferenze e premi. Se sei un architetto o un designer e vuoi partecipare al festival, non ti resta che iscriverti: le candidature sono aperte da gennaio a maggio 2017 (clicca qui per il modulo di iscrizione). A luglio una giuria di architetti famosi e professionisti dell’industria comunicheranno alla stampa la lista dei finalisti che il prossimo novembre presenteranno ai giudici i propri progetti: la giuria nominerà un vincitore per ogni categoria. La proclamazione ufficiale dei vincitori avverrà il 17 novembre alla cerimonia di gala per la premiazione.

WAF (World Architecture Festival) Awards

I premi in palio si chiamano WAF Awards e sono gli Oscar dell’architettura. Le categorie sono molte e tutte prestigiose. Tra i vari titoli conferiti ci sarà quello di “edificio dell’anno”, il premio più ambito tra gli architetti. Verranno premiate le opere che meglio avranno saputo interpretare gli aspetti architettonici e culturali, formali e contemporanei del tema scelto dalla giuria.

Le edizioni precedenti

Ecco l’elenco di vincitori del premio World Building of the Year delle scorse edizioni del WAF:

2008 – Università Luigi Bocconi (Italia) di Grafton Architects

2009 – Mapungubwe Interpretation Center (Sudafrica) di Peter Rich Architects

2010 – MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo (Italia) di Zaha Hadid Architects

2011 – Media-ICT (Spagna) di Cloud 9

2012 – Cooled Conservatories at Gardens by the Bay (Repubblica di Singapore) di Wilkinson Eyre Architects

2013 – Auckland Art Gallery (Nuova Zelanda) di Francis-Jones Morehen Thorp, fjmt + Archimedia.a

2014 – The Chapel (Vietnam) di a21studio

2015 – The Interlace (Repubblica di Singapore) di Office for Metropolitan Architecture

2016 – National Museum in Szczecin – Dialogue Centre Przełomy (Szczecin, Polonia) di Robert Konieczny + KWK Promes

La location

Come già lo scorso anno, la location che farà da cornice al grande evento internazionale dal 15 al 17 novembre 2017 sarà l’Arena Berlin. Questo edificio è opera dell’architetto Franz Ahrens. Situato nel quartiere di Alt Treptow di fronte all’Osthafen, l’Arena Berlin era l’antico deposito degli autobus Berlin AG (ABOAG), un edificio che si presenta dunque come luogo ideale per ospitare il WAF.

World Architecture Festival

Dal 15 al 17 novembre 2017

Arena Berlin, Eichenstraße 4, 12435 Berlin

Sito web

Pagina Facebook

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina © erge CC0 Public Domain

Related Posts

  • Giovedì 24 novembre, se siete a Londra o dintorni, prendete nota di questo evento per una visita ad una nuova attrazione in città: apre infatti il New Design Museum, a ovest di Londra, più precisamente in Kensington High Street. Sarà il più grande museo di design al mondo, e voi…
  • «il Berghain? Per me, come per tanti altri creativi, non è solo un club, ma anche una fonte di ispirazione artistica con la sua libertà dalle inibizioni e dalle regole del "mondo esterno". È un po' l'essenza della vita notturna berlinese, e lì trovi un'atmosfera speciale, fatta di energia quasi negativa, dark, di feste…
  • Anche quest'anno torna l'Handmade Designmarkt, mercatino del design handmade che si terrà presso la Glashaus dell' Arena Berlin domenica 25 settembre dalle 12:00 alle 19:00. Nei numerosi e colorati stand troverete le creazioni degli abili artisti del "fatto a mano", oggetti unici nel loro genere per togliervi uno sfizio o fare un regalo originale.…
  • Anche quest'anno, dal 2 al 5 giugno, torna il DMY, il Festival Internazionale del Design di Berlino. La kermesse si svolgerà al Kraftwerk Berlin e il programma prevede numerosi workshop, showroom, conferenze e la New Talent Competition, oltre all'esibizione Floating Theatre in collaborazione con Grün.Kulturell e al simposio Flexible Cities & Mobile…
  • Sarà Berlino ad ospitare la 9° edizione del World Architecture Festival. Dopo quattro lunghi anni in trasferta a Singapore, il Festival che celebra le architetture mondiali in gara ritorna alle origini con un'edizione europea. La primissima edizione del WAF fu infatti organizzata a Barcellona nel 2008. La scelta di Berlino. Paul Finch, direttore…

Leave a Reply