Alla Berlino Schule il nuovo corso di documentario e filmmaking

filmmaking

Create il vostro cortometraggio in soli sei lezioni! Berlino Magazine e Berlino Schule, in collaborazione con la Daring House Documentary school aprono le loro porte con un modulo base di documentario cinematografico.

Il giorno 25 ottobre dalle 19 alle 20.15, la Berlino Schule, sita in Gryphiusstrasse 23, ospiterà una presentazione gratuita del laboratorio di documentazione cinematografica. Il corso si terrà dal 1 novembre al 6 dicembre, ogni mercoledì dalle 19 alle 21.

Read this article in English.

Obiettivi del corso

Adesso, più che mai, la tecnologia digitale ci consente di esprimere la nostra visione della realtà, ed è questo l’obiettivo alla base del corso. Mediante una serie di incontri e di interazioni con un gruppo entusiasta di persone, si impara a trovare, filmare e modificare una storia. Il film sarà presentato sotto forma di cortometraggio al Film Festival di Berlino con la cerimonia di premiazione e un attestato di frequenza, rilasciato a ogni partecipante.
Il corso ti consentirà di creare il tuo film. Durante le lezioni userai la tua camera e darai un’occhiata a videoclip di registi affermati.
Il modulo è per quelli che vogliono provare a filmare di propria iniziativa, sia che si tratti di hobbisti, che di professionisti; per i giornalisti, che vogliono espandere le loro competenze audiovisive; per gli appassionati di cinema, che vogliono imparare il processo di produzione cinematografica. Il corso si terrà in inglese, ma l’insegnante parla fluentemente anche tedesco, italiano e spagnolo.

Programma

Il 25 ottobre si terrà una presentazione gratuita dalle 19 alle 20.15. Qui l’evento Facebook.

1° incontro: Filmmaking 101 – 1.11.2017 dalle 19 alle 21

-Che cosa è un documentario? Liberatevi dalle regole convenzionali e create la vostra storia!
Tragedie, malattie, catastrofi e gente triste. Perché non provare anche a raccontare una trama felice?
– Come vengono raccontati i documentari? I diversi stili di narrativa: vita reale, interviste, con o senza un ospite, “finti documentari”.
-Ogni storia è una buona storia se raccontata bene. La strategia nel trovare una storia e l’importanza dei sentimenti dei personaggi in narrativa.
– Di cosa ho bisogno per filmare: camera/smartphone, pc.
– Scrivere o non scrivere? Fino a che punto dovrebbero spingersi i registi con il loro copione.

2° incontro: Lavora sulla tua trama – 8.11.2017 dalle 19 alle 21

– Come raccontare una storia che merita di essere raccontata.
– Primo segnale: le storie che dovresti evitare.
– Secondo segnale: la gente che dovresti evitare.
– Come filmare un documentario.
– Filmazione: come fare in modo che la storia sembri vera.
– Il “fly on the wall”: come scomparire dietro la camera.
– Ascolto empatico e la chiave di una buona intervista.

3° incontro: Mani sulla tua camera – 15.11.2017 dalle 19 alle 21

– Basi di cinematografia da smartphone. Come tenere una camera smartphone e come adoperarla.
– Basi di cinematografia da camera, evitando zoom e ottica multifocale.
– Audio: perché un buon suono è più importante di una buona immagine.
– Filmare con luce naturale.
– Creare un fotogramma: concetti di fotogramma estetico.
– Proiezione del progetto! Storie suggestive e team di creazione di riprese.

4° incontro: Editing – 22.11.2017 dalle 7 alle 9

– Basi di editing: inizia a raccontare la tua storia dal primo secondo.
– Conoscere il montaggio è importante per filmare nuovi immagini.
– Montaggio con programmi gratuiti.
– Montaggio con programmi professionali.
– Drammaturgia documentaria: non annoiare il tuo pubblico.
– Creazione di emozioni attraverso il montaggio. Come scuotere il pubblico come uno strumento.
– “Kill your darlings”: perché la tua esperienza di ripresa è diversa dalla storia che stai raccontando.
– Gioco con la musica: da “Dogma” a “La La Land”

5° incontro: Laboratorio di primo montaggio – 29.11.2017 dalle 19 alle 21

– Revisione dei progetti e suggerimenti per poter fare di meglio.
– Chiusura di un progetto: perché i progetti cinematografici non vengono mai portati a termine, ma abbandonati.
– Basi di sottolineazione.

6° incontro: Come definirsi regista e portare a termine il taglio finale – 6.12.2017 dalle 19 alle 21

– Sogni una carriera da regista? Qui c’è tutto quello che hai bisogno di sapere.
– Abbi fede nel Festival. È disponibile una guida veloce delle sottomissioni del festival.
– “We are all dead” e altri stati deprimenti da registi o da artisti.
– L’industria cinematografica. Come divertirsi facendo film artistici e vivendo felicemente.
– Anteprima dei seguenti moduli.

Prezzo: il corso costa 180 €

Il docente

L’insegnante Stefano Casertano è un regista, giornalista e autore che vive dal 2006 a Berlino, presidente della compagnia di produzione “Daring House”, fondata nel 2012. Il suo ultimo film “Gente di Amore e Rabbia” ha vinto l’Eindhoven Film Festival e ha ricevuto un ringraziamento speciale dal Rome Independent Film Festival. Come produttore, il suo corto di animazione “La ballata dei senzatetto”, proiettata al Festival di Cannes, ha vinto il nastro d’Argento e la Short Fest, fino ad arrivare come finalista ai David di Donatello. È corrispondente internazionale de Linkiesta di Berlino.

Moduli avanzati da programmare

– Modulo avanzato di documentazione cinematografica – Immergiti in un racconto e crea il piano della struttura del film.
– Modulo tecnico di documentazione cinematografica – Come filmare un video con una reflex.
– Video musicali – Come filmare una band musicale.

Corso di documentario e filmmaking

QUANDO

25 ottobre 2017: lezione di prova gratuita (19.00-20.30). Evento Facebook

A seguire 6 incontri a partire dal primo novembre. Le lezioni si terranno ogni mercoledì sera dalle 19 alle 21.

DOVE

Le lezioni si svolgono presso la sede di Berlino Schule, in Gryphiusstr. 23, nel quartiere di Friedrichshain, fermata metro/S-Bahn Ostkreuz/Samariterstraße/Warschauerstraße.

QUOTA DI ISCRIZIONE

Il costo è di 180 €

INFO E ISCRIZIONI

Per maggiori informazioni e iscrizioni scrivete a: info@berlinoschule.com con oggetto “Filmmaking”

Banner Scuola Schule

 Foto di copertina: © CC0 Creative Commons

Leave a Reply