Amburgo, è street art? i passeggeri trovano una porta della metro completamente murata.

Da Amburgo giunge una notizia che ha dell’incredibile. Come riporta il Der Spiegel, durante il pomeriggio di martedì 28 aprile, i passeggeri della metropolitana che, partita da Barmbek, quartiere della zona nord est, compiva il suo usuale percorso attraverso la città, si sono trovati di fronte ad uno spettacolo inenarrabile: una delle porte della metropolitana era stata completamente murata da ben 8 fila di mattoni bianchi, collaudati da schiuma adesiva. Secondo le indagini della polizia federale, il gesto sarebbe stato perpetrato la notte precedente da individui non ancora identificati. Il gruppo si sarebbe introdotto nella stazione di Barmbek, eludendo la sicurezza, ed avrebbe murato, nel cuore della notte, una delle porte della S-Bahn.

Sembra una storia alla Edgar Allan Poe o Boris Vian, invece è tutto vero, a 300 chilometri da Berlino. A rendere il tutto ancora più stupefacente è stato l´atteggiamento degli stessi passeggeri che si sono lamentati “della parete” solo nel primo pomeriggio, quando il mezzo aveva già percorso parecchia strada attraverso la metropoli tedesca. Una volta dato l’allarme, la corsa è stata immediatamente interrotta e la polizia ha dato il via alle indagini. Il gesto ha suscitato rabbia e sdegno tra le forze dell´ordine e le persone che usufruiscono giornalmente dei trasporti pubblici, ed è stato estimato un danno di ben 10.000 euro. D´altro canto, invece, vi è chi è rimasto profondamente colpito ed incuriosito dalla vicenda, inneggiando ad un rivoluzionario, inusuale capolavoro di street art. Al di là di come la si possa pensare, l´unicità dell’accaduto è indiscutibile.

Photo: ©Bundespolizei/Presseportal

Related Posts

Leave a Reply