Amburgo ultimo in Bundesliga, lo sfotte persino un tweet della polizia

«Ora questo 19enne ha gli stessi punti dell‘Amburgo»: il tweet, decisamente velenoso, è della polizia di Emsland, in Niedersachsen (Bassa Sassonia), che martedì scorso ha fermato un ragazzo per guida sotto effetto di anfetamine. Oltre a una multa di 500 euro e alla sospensione della patente per quattro settimane, al 19enne sono stati comminati due punti di penalità. Anche in Germania infatti esiste la patente a punti, che però non vengono sottratti, bensì aggiunti in caso di infrazione.

Amburgo fanalino di coda. E due punti, in effetti, ha anche l’Hamburger SV, dopo nove giornate mestamente ultimo in Bundesliga con zero vittorie, due pareggi, sette sconfitte, ma soprattutto con 18 gol subiti e solo due realizzati, quasi un record negativo che ha già portato all’esonero dell’allenatore, Bruno Labbadia. Una situazione davvero disperata, che sta suscitando sfotto impietosi un po’ da tutte le parti, polizia compresa. Ad Amburgo, in vista del complicato match di oggi con il Borussia Dortmund, se non altro la prendono con ironia: la polizia locale (Polizei Hamburg) ha infatti commentato il tweet con uno smile, aggiungendo: «Ouch. Questa fa male!». Ma non tutti devono aver digerito la battuta, se qualcuno degli utenti scrive: «E poi si meravigliano che la Germania non ami la polizia».

Banner Scuola Schule

Leave a Reply