Arriva a Berlino l’IFA, la fiera della tecnologia: tutti i lanci più attesi nel campo dell’elettronica

Inizia il 5 Settembre, aperta al pubblico fino al 10, l’IFA (Internationale Funkausstellung), la più importante fiera d’elettronica a livello europeo. Situata nello spazio dell’Expo City Center (Messe Berlin), la fiera ospiterà numerossime novità delle più importanti marche di elettronica a livello mondiale, oltre che futuristici apparecchi che occuperanno le nostre vite e le nostre case negli anni a venire.

All’interno dell’IFA c’è spazio per ogni tipo di tecnologia del domani: dall’home entertainment all’elettronica applicata alla salute e alla medicina. Senza tralasciare il sempre più importante settore Green.
Con oltre 1200 espositori da 32 paesi diversi, l’IFA presenta anche numerose attività collaterali alla fiera (uno su tutti, i TEDx del 6 settembre), ma gli eventi più attesi sono naturalmente i lanci dei nuovi “giocattolini” dei brand più conosciuti come Samsung e Microsoft. Questi citati marchi (ma anche Sony e Nokia) dovrebbero presentare la propria linea di smartwatch, ovvero quello che dovrebbe essere il passo successivo allo smartphone: nelle dimensioni di un orologio da polso è contenuto un concentrato di tecnologia che spazia dalle varie app, ai videogiochi fino alla messaggistica istantanea. Insomma un vero e proprio computer indossabile. Grande assente (come da tradizione) la Apple, che tuttavia presenterà il nuovo iPhone il 9 Settembre dalla propria sede di Cupertino.

Oltre agli smartwatch, è prevista inoltre una valanga di novità per quanto riguarda l’intrattenimento digitale: da nuovi e sempre più sofisticati televisori 3d, ai Google Glass e i suoi (presunti) rivali, passando per nuovi smartphone con schermo ricurvo e computer portatili convertibili in tablet.

La storia dell’IFA inizia quando lo sviluppo dell’elettronica era ancora a livello pioneristico: la prima Grosse Deutsche Funkausstellung si tenne a Berlino nel 1924 salvo poi lasciare la capitale tedesca allo scoppio della seconda guerra Mondiale. Solo nel 1971 la fiera ritorna in pianta stabile in città e a metà degli anni novanta l’esposizione si conquista un ruolo di vetrina mondiale per quanto riguarda la presentazione di nuovi prodotti tecnologici.
Durante tutta la durata dell’IFA, oltre alle esposizioni, sono previsti dibattiti, proiezioni, uno spazio per le Start up oltre che concerti ed eventi ricreativi.

 

Dove

Messe Berlin, Messedamm 22, 14055 Berlin Westkreuz

Quando

dal 5 al 10 Settembre

Il prezzo dei biglietti è di 17€ per l’intero e 12€  per il ridotto

Leggi anche Perché ci sono così tanti turchi a Berlino? Ecco la loro storia

 

Daniele Barbarossa

Daniele Barbarossa nasce nel 1987 e cresce nella provincia milanese, poi se ne pente e da Novembre 2013 fa ammenda a Berlino. Laureato in Scienze della comunicazione e amante delle merendine. Le due cose non sono collegate.

One Response to “Arriva a Berlino l’IFA, la fiera della tecnologia: tutti i lanci più attesi nel campo dell’elettronica”

  1. Claudio

    Ciao, sai per caso se e dove e’ possibile acquistare i biglietti?

    Rispondi

Leave a Reply