Arrivata a Berlino per la prima volta nel 2009 con in macchina vestiti e computer, si è subito sentita a casa.