Il Bayern di Pep Guardiola si laurea campione di Germania già a Marzo

Con il successo per 1 a 3 in casa dell’Hertha Berlino il Bayern Monaco guidato dal tecnico spagnolo Guardiola si è laureato per la 24° volta campione. La Bundesliga 2013-2014 verrà ricordata per la cavalcata trionfale di questa squadra fantastica. Neuer, Götze, Ribery, Robben, Dante, Müller, Boateng, Alcantara ed il capitano Lahm sono solo alcuni degli attori protagonisti di questa entusiasmante stagione. Mancano ancora sette giornate alla fine della stagione e da adesso in poi i bavaresi potranno concentrarsi quasi esclusivamente sulla Champions League. Il ruolino di marcia della squadra di Monaco di Baviera in Bundesliga parla chiaro. In queste prime 27 partite si contano 25 successi, 2 pareggi, nessuna sconfitta, 79 gol fatti e solamente 13 reti subite. Una vera schiacciasassi contro la quale nulla hanno potuto fare le avversarie più accreditate al titolo.

Nella sfida per il secondo posto il Borussia Dortmund e lo Schalke si sono divise la posta pareggiando lo scontro diretto per 0 a 0. Il Leverkusen vincendo per 1 a 3 sul campo dell’Augsburg conserva il 4° posto in classifica e mantiene a distanza di sicurezza il Wolfsburg che con lo stesso risultato ha vinto la sfida in casa del Werder Brema. In fondo alla classifica sette squadre sono invischiate nella lotta per non retrocedere e nei sette turni che rimangono dovranno darsi molto da fare per non ritrovarsi la prossima stagione a giocare nella Zweite Liga.

La classifica della Bundesliga dopo 27 giornate

Bayern 77

Dortmund 52

Schalke 51

Leverkusen 47

Wolfsburg 44

Gladbach 42

Mainz 41

Augsburg39

Hertha 36

Hoffenheim 35

Frankfurt 32

Hannover 29

Brema 29

Norimberga 26

Friburgo 26

Amburgo 24

Stoccarda 24

Braunschweig 21

Il prossimo turno 28-30 Marzo 2014: Schalke-Herta; Bayern-Hoffenheim; Leverkusen-Braunschweig; Stoccarda-Dortmund; Wolfsburg-Francoforte; Mainz-Augsburg; Friburgo-Norimberga; Gladbach-Amburgo; Hannover-Brema.

David Rodinò

Nato nel 1973, dopo 31 anni passati a Roma, mi sono trasferito a Berlino nel 2004, città che conoscevo da anni e che mi aveva sempre affascinato. La lingua tedesca la ho imparata bene e dal 2009 ho aperto un baretto molto romano nel quartiere Charlottenburg. Passione per il calcio visto e giocato. Sono impegnato calcisticamente nella Verbandsliga Über 40 con la squadra Sc Charlottenburg e visivamente seguo con affetto la mia As Roma e osservo con attenzione la Bundesliga.Dal 2011 ho un appartamentino di proprietà in cui vivo con la mia compagna Karolina.

2 Responses to “Il Bayern di Pep Guardiola si laurea campione di Germania già a Marzo”

  1. Muhl

    Suuper Bello
    Wann komme die Berichte von der SCC

    Rispondi

Leave a Reply