Berlino, accoltella l’ex fidanzata per gelosia: è grave una 17enne

Berlino. Un giovane di 22 anni ha accoltellato la sua ex fidanzata 17enne in un’aggressione dettata dalla gelosia. Il grave episodio è successo nella notte tra domenica e lunedì all’interno dell’abitazione della ragazza, nel quartiere di Friedrichshain. La vittima è in ospedale e versa ancora in gravi condizioni.

I fatti. Come comunicato dalla polizia di Berlino e riportato dalla Berliner Zeitung, l’aggressore è un 22enne, ex fidanzato della vittima. Il ragazzo, al momento ricercato dalle autorità, avrebbe agito per gelosia. L’attacco è avvenuto intorno alle 2.40 nell’appartamento della 17enne, una WG condivisa con altre quattro persone tra cui il nuovo fidanzato della ragazza, che è stato a sua volta leggermente ferito. Alla fine un altro coinquilino, 20enne, è riuscito non senza difficoltà a fermare l’aggressore e a metterlo in fuga.

Le condizioni della vittima. La ragazza è stata trasportata d’urgenza in ospedale in pericolo di vita ed è stata sottoposta a terapia intensiva. Secondo la polizia, nel tardo pomeriggio la vittima ancora non si trovava fuori pericolo, sebbene fosse reattiva agli stimoli esterni.

banner3okok (1)

Foto di copertina © Tim Reckmann

Leave a Reply