Berlino, ancora uno sciopero di S-Bahn e treni previsto da mercoledì 20 maggio

Poco più di una settimana fa, Berlino si vedeva parzialmente bloccata a causa dello sciopero della GDL e della Deutsche Bahn (l’azienda dei trasporti a cui fanno capo per intenderci la S-Bahn e i servizi ferroviari). Per quattro giorni, a partire da giovedí 7 fino a domenica 10 maggio migliaia di viaggiatori hanno dovuto modificare il proprio percorso abituale, perché anche se le metro, gli autobus e i tram funzionavano, il disagio è stato comunque decisamente palpabile.

C’è da dire che per lo meno in quel caso lo sciopero era stato preannunciato con pressoché largo anticipo. Quello di domani ci è invece piombato addosso così, come un fulmine a ciel sereno, con un solo giorno di preavviso.

Da mercoledì 20 maggio alle ore 2 del mattino, il traffico delle S-Bahn e dei treni regionali sarà bloccato, o quasi, fino a data ancora da annunciare. I disagi potrebbero durare quindi anche più a lungo dell’ultima volta.

Sul sito della S-Bahn é possibile consultare una lista, che riportiamo qui di seguito con le informazioni principali riguardanti ciascuna linea:

Queste linee funzioneranno, ma con frequenza stimata ogni 20 minuti:
S1 Potsdam Hbf <> Oranienburg
S2 Blankenfelde <> Berlinau
S3 Erkner <> Ostkreuz:
S46 Königs Wusterhausen <> Schöneberg
S5 Strausberg (Strausberg Nord) <> Friedrichstraße
S7 Ahrensfelde <> Charlottenburg
S9 Flughafen Schönefeld <> Landsberger Allee

La S25, S41, S42, S45, S75 invece non funzioneranno assolutamente.

Anche in questo caso, la BVG (a cui fanno capo tutti gli altri mezzi di Berlino) han annunciato che U-Bahn, tram e autobus continueranno regolarmente il proprio servizio. Anche in questo caso però possono verificarsi ritardi dovuti alla maggiore affluenza dei passeggeri che devono rinunciare a muoversi con la S-Bahn.

fb956adb-5177-4903-b5da-d3de02cd5d48

Foto copertina Nächste Station: Alexanderplatz  (C) galio  CC BY SA 2.0

Foto articolo (C) Berliner Morgenpost

Federica Felicetti

Comunicatrice appassionata, social media addicted per professione e anche un po´per passione, in trasferta a Berlino grazie a uno scambio europeo. Innamorata di questa cittá, ancora come il primo giorno.

Leave a Reply