Il cafè per soli gatti di Berlino

Un café per soli gatti. L’idea non sarebbe così male; in realtà, però, gli unici mici del locale sono quelli delle proprietarie.

Il suo nome è Pee Pees Katzencafé, si trova a Neukoelln, su Thomasstrasse 53, fermata metro Karl-Marx Strasse. Si tratta di un bar-caffetteria molto carino e dai prezzi onesti (caffé tedesco da un euro e novanta in su), che è stato oggetto, alla sua apertura, di un disguido mediatico. Si era infatti diffusa l’errata idea che si trattasse di un ritrovo per chi anche quando incontra gli amici vuole portarsi dietro il proprio gatto.

I Cat Café

Nonostante l’idea sia carina, in realtà si tratta di una riproposizione, in salsa europea, dei famosi Cat Café lanciati a Taiwan quindici anni fa ed oggigiorno popolarissimi in Asia, soprattutto in Giappone, dove gli unici animali del locale sono quelli “offerti” dai proprietari del locale stesso. Le leggi tedesche infatti prevedono un limite di area minima per ogni gatto/animale domestico che frequenti un locale pubblico e nel caso del Peepee’s Katzencafé lo spazio a disposizione è già occupato dai due gatti delle proprietarie, gli ultra-coccolati Pelle e Caruso. 

Il locale

Fatta salva la speranza che, per combattere lo stress dei clienti, non diventino loro stessi stressati a causa delle tante coccole ricevute, sono loro le star del posto,  li si può accarezzare e ci si può giocare, certo, ma la possibilità di portarsi il proprio micio è esclusa e difficilmente cambierà se il locale non si amplierà o troverà il modo di aggirare l’ostacolo.

Di “gattoso” quindi, oltre ai due fratellini un tempo randagi e trovati presso il gattile berlinese Katzen in not, ci sono libri, illustrazioni, cuscini posati per terra e tante altre piccoli oggetti, dettagli e una serie di eventi, soprattutto letture, dedicate a chi ama i gatti. Dietro al bancone, dipinta sulla parete, c’è invece un celebre aforisma di Ernest Hemingway che più di ogni altra frase descrive lo spirito del locale: «Ai gatti riesce senza fatica ciò che resta negato all’uomo: attraversare la vita senza fare rumore».

Pee Pees Katzencafé

Thomasstrasse 53 – Neukoelln

Orari 11.00 – 19.00

Foto di copertina: In the cat cafe © MsSaraKelly CC BY.SA 2.0

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Related Posts

  • Berlino è una città eccezionale per chi cerca locali con il wifi, sia che si tratti di un controllo veloce all'email che ci si voglia portare il proprio pc o tablet e lavorare qualche ora senza lo stress di un cameriere che ogni dieci minuti ti chiede se vuoi ordinare…
  • Aveva appena 5 anni e un brillante futuro di fronte a sé. E invece niente: l’anno scorso la festa è finita e il King Size Bar ha dovuto chiudere i battenti, a seguito delle lamentele dei residenti per il caos notturno. Sembrava essersi così conclusa la folle parabola di quel…
  • “Solo gli imbecilli non sono ghiotti... si è ghiotti come poeti, si è ghiotti come artisti...” scrisse Guy de Maupassant. Impossibile contraddirlo, l’uomo occidentale da secoli è riuscito a trasformare un’esigenza primaria, il mangiare, in uno dei piaceri principali della sua giornata quotidiana. Per noi italiani, questa attenzione all’alimentazione è una…
  • Lavoro a Berlino. Il café-gelateria italo-tedesca La dolce Vita di Welfenalle 3-7, nord di Berlino, cerca cameriere "affidabile" dalla prossima primavera. Chi interessato chiami (dovrà cavarsela con il tedesco) lo 017666796877. Partecipa al Worskhop: Trovare lavoro a Berlino, come scrivere un curriculum e una lettera di motivazione di successo. Clicca qui. Per…
  • Una categoria di locali che non è estremamente diffusa a Berlino è quella dei disco-pub o "Tanzbars", ovvero quell'incrocio tra una bar e una discoteca perfetto per quando si ha voglia di bere qualcosa e ascoltare buona musica o anche ballarla, ma senza andare in un vero e proprio club.…

One Response to “Il cafè per soli gatti di Berlino”

  1. Gattara

    La foto che avete messo è fuorviante perché non si tratta dei gatti che ci sono al pee pees cafe. Non ci assomigliano neanche da vicino (Pelle e Caruso sono a pelo corto e quelli nella foto sono a pelo lungo)!
    Io vado spesso a questo bar, la proprietaria è gentilissima e fa delle torte buonissime (a mio parere la migliore carrot cake di Berlino). Se però volete coccolare i gatti tutti per voi per un intero pomeriggio, ridimensionate le vostre aspettative perché i gatti sono solo 2 e spesso e volentieri vogliono farsi i fatti loro. Nel weekend, con tutto il via vai, è difficile stare con loro (a volte uno si rifugia in una cuccia in cima al frigo). Detto questo, il café è bellissimo e davvero rilassante, da visitare durante la settimana per maggiore tranquillità.
    Sì…avete beccato una gattara

    Rispondi

Leave a Reply