A Berlino il concerto di Giorgio Poi (che a Berlino ci ha vissuto davvero)

Giorgio Poi Berlino

Giorgio Poi torna a Berlino: ci ha vissuto nel 2013. Ora ci torna come uno dei più interessanti cantautori della musica contemporanea italiana

“Un pop rinfrescante che regala alcune delle canzoni più belle dell’anno” ha scritto Rockit parlando di Fa niente, il primo album di Giorgio Poi, che continua: “Al primo ascolto del disco di Giorgio Poi ci si chiede da dove venga una voce così particolare…dopo un po’ ci si accorge invece che questa sorta di autotune è del tutto naturale, e anzi è proprio una delle ragioni che lo rendono immediatamente riconoscibile”. Insomma, siamo di fronte da uno di quei cantanti, di cui se non ci tradirà, sentiremo parlare a lungo. Intanto, se siete a gennaio a Berlino, si può anche direttamente andare a vederlo. Il concerto è fissato domenica 21 gennaio al Monarch.

Giorgio Poi, biografia

Nato a Novara, Giorgio Poi cresce prima a Lucca e poi a Roma. A 20 anni si trasferisce a Londra diplomandosi  in chitarra jazz alla “Guildhall School Of Music And Drama”. Nel frattempo dà vita ai “Vadoinmessico”, con i quali pubblica il fortunatissimo album “Archaeology Of The Future” che li lancia in un tour che toccherà tutta l’Europa e anche gli States. Il progetto assumerà in seguito una nuova forma sotto il nome “Cairobi”. Dal 2013 vive tra Londra e Berlino, guardando all’Italia da lontano, ma subendone il fascino tanto che decide di cominciare a scrivere nella sua lingua madre Ne viene fuori “Fa niente”, un disco di canzoni d’amore personali, malinconiche e psichedeliche, in uscita per Bomba Dischi a Febbraio 201 accolto con grande favore dalla stampa specializzata ma anche da molte testate generaliste che gli dedicano articoli e recensioni approfondite entrando nel merito delle abilità compositive di Poi.

I concerti

Parallelamente all’album si mette in moto in un’incessante attività dal vivo che vede Giorgio esibirsi con Francesco Aprili alla batteria e Matteo Domenichelli al basso. I tre partono per il tour d’esordio in tutte le grandi città italiane e in molte provincie raccogliendo entusiasmo e tantissimo pubblico. Il live è quadrato ed emozionante, per chi ama cantare “Niente di strano”, “Paracadute”, “Acqua minerale”, ma anche per chi vuole ascoltare, osservare, godersi le doti tecniche e stilistiche di Giorgio e dei suoi musicisti che dal vivo trovano massima espressione. Giorgio Poi si conferma tra i migliori esordi del 2017 con una lunghissima estate di concerti che tocca praticamente tutta la penisola e i maggiori festival italiani.

Nell’autunno del 2017 ecco la seconda parte del tour con tantissime date in Italia e nel gennaio del 2018 anche quattro speciali concerti all’estero che toccano Parigi, Eurosonic Festival di Groningen (NL), Bruxelles e Berlino. A marzo 2018 Giorgio aprirà anche la data milanese dei francesi Phoenix, su richiesta della stessa band transalpina.

Giorgio Poi + Rachel Glassberg al Monarch

Domenica 21 gennaio dalle ore 20:00 alle ore 23:00

al Monarch Berlin

Skalitzer Str. 134 (primo piano) – 10999 Berlino

biglietti da 8 € acquistabili online qui

o alla cassa (ma 10 €)

Evento Facebook

 

BERLINO MAGAZINE REGALA TRE BIGLIETTI SINGOLI AI PRIMI TRE CHE

1: SCRIVERANNO QUI SOTTO (NON SU FACEBOOK, MA SUL SITO BERLINO MAGAZINE): PARTECIPO AL CONCORSO

2: MANDERANNO UN’EMAIL A REDAZIONE@BERLINOCACIOEPEPEMAGAZINE.COM CON LA RISPOSTA ALLA DOMANDA:

IN CHE DATE AVRA’ LUOGO LA TRUE ITALIAN PIZZA WEEK BERLIN 2018?

Berlino Magazine contatterà solo il vincitori

 

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

One Response to “A Berlino il concerto di Giorgio Poi (che a Berlino ci ha vissuto davvero)”

  1. Simone M.

    Partecipo al concorso

    Rispondi

Leave a Reply