Berlino, esplode auto in corsa. Muore il conducente, polizia trova materiale esplosivo

Grave incidente stamattina a Berlino. Secondo un portavoce dei pompieri, un’auto che stava procedendo su Bismarckstraße, zona Charlottenburg, è improvvisamente esplosa e il conducente è rimasto ucciso. La polizia è arrivata sul posto e sta provando a ricostruire la dinamica dei fatti, ancora poco chiara. É di pochi minuti fa un tweet di @polizeiberlin in cui si fa strada l’ipotesi che l’auto, una Volkswagen Passat, fosse carica di esplosivo: gli agenti sul posto ritengono che la Passat sia esplosa in corsa per poi ribaltarsi a causa della deflagrazione. Sono arrivati anche gli artificieri che stanno ispezionando il veicolo in modo da escludere la presenza di altro materiale esplosivo.

Ermittler

In via precauzionale, le autorità invitano gli abitanti della zona a chiudere le finestre e restare in casa.

Cattura

Intanto l’incidente ha costretto le forze dell’ordine al blocco di alcune arterie cittadine, causando ritardi e disagi: l’incrocio tra Bismarckstraße e Wilmersdofer Straße è completamente chiuso al traffico, in entrambe le direzioni di marcia. Sempre su twitter, la polizia avvisa che la chiusura delle strade interessate potrebbe durare ancora a lungo. Si consiglia agli automobilisti di evitare la zona.

polizei

Foto di copertina © 105.5 Spreeradio

Related Posts

Leave a Reply