Berlino, interrotta la linea U5 fino al 26 maggio. I percorsi alternativi sono assurdi

Da oggi, lunedì 9 maggio fino a domenica 26 (compresa) la U5 non funzionerà da Alexanderplatz a Frankfurter Allee, mentre percorrerà regolarmente la solita tratta da Frankfurter Allee in poi. La ragione dell’interruzione sono i lavori di ampliamento che nel 2020 dovrebbe collegare la U5 alla U55 diventando un’unica linea in grado di collegare l’est di Berlino direttamente alla stazione centrale di Hauptbahnhof passando per Friedrichsstrasse e la Porta di Brandeburgo. Il costo dell’opera si aggira intorno al mezzo miliardo.

I percorso alternativi. Sono un po’ macchinosi. Da Alexanderplatz a Strausberger Platz, ovvero due fermate di U5, passerà un bus che farà avanti e indietro passando anche per Schillingstrasse e  Jannovitzbruecke. Da Strausberger Platz a Frankfurter Tor (altre due fermate di metro) passerà un pendelverkehr (ovvero è aperto un solo binario e la metro fa su e giù) che fermerà anche a Weberwiese. Da Frankfurter Tor a Frankfurter Allee ci sarà un altro pendelverkehr ancora. Quelle che normalmente sono sei fermate di metropolitana (Alexanderplatz, Schillingstrasse, Strausberger Platz, Weberwiese, Frankfurter Tor, Samariterstrasse e Frankfurter Allee) normalmente percorse in 10 minuti si trasformeranno in un percorso sostitutivo di tre mezzi diversi, un bus e due metro.

Schermata 2016-05-09 alle 08.56.17

Seconda opzione. Altra possibilità, per chi deve raggiungere Frankfurter Allee sarà prendere la S.Bahn da Alexanderplatz a Ostkreuz e da lì una S-Bahn che punti a nord. Da lì per arrivare ad Alexanderplatz si avrà sempre bisogno di tre mezzi. Chi punta Frankfurter Tor potrà prendere da Alexanderplatz la S-Bahn fino a Warschauer Strasse e poi il tram M10. I disagi peggiori sono quindi per chi si deve dirigere o parte dalla fermata Samariter Strasse per cui non c’è nessuna alternativa se non prendere tre mezzi diversi per dirigersi ad Alexanderplatz.

BMO-207540713

I disagi. Dureranno fino al 26 maggio (compreso). Ad essere interessati, secondo le stime della BVG, saranno 80mila passeggeri. I lavori sulla metro e i treni di Berlino non sono finiti qui. A giugno sono previsti ulteriori interruzioni sul Ring e verso Potsdam (da Griebnitzsee). Preparate la bicicletta

HEADER SCUOLA DI TEDESCO

Photo: ©Thomas Quintavalle

Leave a Reply