Berlino, maxi-sequestro di eroina della polizia. È il più grande di sempre in città

La polizia di Berlino ha sequestrato 80 kilogrammi di eroina. Come comunicato stamattina dalle autorità berlinesi, si tratta della più grande quantità di eroina mai intercettata e confiscata in città in un’operazione di polizia. Il valore di spaccio è stato stimato intorno ai tre milioni di euro. Gli agenti hanno arrestato venerdì scorso il 36enne libanese Khodor H., la mente dietro al traffico di eroina dal Libano alla capitale tedesca. I suoi due complici, Hassan F. (46) e Mohamed F. (23), apparterrebbero entrambi a una famiglia libanese ben nota nel mondo della criminalità organizzata e sarebbero secondo la polizia i responsabili dello stoccaggio e della vendita dell’eroina sul mercato berlinese.

Le indagini e l’operazione di venerdì. Gli inquirenti erano sulle tracce dei criminali da mesi. A febbraio avevano arrestato alcuni spacciatori legati al gruppo che vendevano eroina sulla metro U8 e da tempo tenevano sotto osservazione gli spostamenti e i telefoni dei sospettati. Venerdì, finalmente, la polizia è riuscita a mettere le mani su Khodor H. mentre stava per arrivare in in un hotel nei pressi di Neukölln. L’uomo trasportava la partita nella sua Opel Vectra quando è stato fermato dagli agenti, che hanno trovato l’ingente quantitativo di eroina in un borsone e in alcuni rotoli di plastica. Nella serata di venerdì gli agenti hanno fatto irruzione nell’abitazione di Mohamed F. e lo hanno arrestato. Hassan F. è invece riuscito a fuggire ed è ora ricercato.

 

Scuola di Tedesco Banner Sara

Foto di copertina © Facebook-Polizei Berlin

Leave a Reply