Berlino, muore professore italiano in gita scolastica alla Porta di Brandeburgo

Sabato 2 aprile, Michele Tosi (56 anni), docente di Storia dell’arte al Liceo classico Luigi Galvani di Bologna e di Estetica del mosaico all’Accademia delle Belle arti di Ravenna, lascia la sua famiglia e i suoi giovani studenti, per un arresto cardiaco, dopo essere stato ricoverato per dieci interminabili giorni nella capitale tedesca.

Come riporta Il Resto del Carlino, il docente, impegnato in progetti di scambio internazionale, si trovava in viaggio d’istruzione con i suoi alunni, con un volo di ritorno per giovedì 17 marzo, ma nella giornata di martedì 15 marzo, ha perso i sensi proprio di fronte alla Porta di Brandeburgo. Nonostante i soccorsi di tre degli studenti in viaggio e di un medico di passaggio, il docente non è riuscito a salvarsi, come confermato dalla preside del liceo Sofia Gallo.

Competenza, passione e professionalità sono i punti di forza della carriera del professor Tosi, nato a Parma nel 1959 e residente a Bologna. Ha dato un contributo fondamentale all’arte musiva con il suo corso d’insegnamento di Storia delle tecniche artistiche per il mosaico contemporaneo all’Accademia delle Belle arti di Ravenna, considerata di massima eccellenza a livello internazionale, affiancando grandi maestri del mosaico ravennate come De Luca, Verdiano Marzi e Marco Bravura, oltre i più giovani After After.

Foto di copertina © jensschoeffel CC BY-SA 2.0

Related Posts

  • È il monumento più conosciuto della città nonché il simbolo di tutta la Germania tanto che la sua immagine compare sulle monete da 10, 20 e 50 centesimi di euro emesse dalla zecca nazionale. Bella? Senza dubbio, ma sono il suo significato e gli eventi storici che l’hanno vista protagonista che ne…
  • Le piazze, i club, i musei, i mercatini, lo shopping, le gallerie d'arte, le attività da fare e quelle da vedere: la lista definitiva delle cose da fare assolutamente a Berlino.  ----- Berlino. Berlino la fredda, Berlino la pazza, Berlino arrogante, eclettica, multiforme. Un tempo, il suo sindaco Klaus Wowereit la…
  • Davanti all'ambasciata americana di Pariser Platz circa 650 si sono radunate per dimostrare la propria preoccupazione per l'insediamento del nuovo Presidente degli Stati Uniti Venerdì 20 gennaio, mentre a Washington il magnate americano prestava giuramento, la capitale tedesca ha è diventata teatro di una raccolta, ma comunque significativa azione di protesta.…
  • «Crediamo che, dopo la strage di Orlando, la comunità LGBTQ di Berlino non abbia avuto piena possibilità di riunirsi per piangere e onorare le vittime dell'attacco al nightclub Pulse. Così abbiamo organizzato una seconda veglia, che avrà luogo di fronte all'Ambasciata degli Stati Uniti [...] E finalmente la porta di…
  • Sarà una festa senza precedenti quella di stasera per il Capodanno alla Porta di Brandeburgo. Oltre un milione infatti saranno i visitatori che incuranti del freddo e della probabile pioggia si riverseranno intorno ad uno dei simboli di Berlino per accogliere il 2015! Lungo un'area di più di due chilometri…

Leave a Reply