Berlino ricorda l’anniversario del tragico rogo dei libri di Bebelplatz

Il 10 maggio 2017, ricorrenza del rogo di libri nazisti, su quella stessa Bebelplatz a Berlino si terrà una lettura per non dimenticare questo triste episodio della storia tedesca.

E’ un’iniziativa del partito Die Linke e della fondazione collegata al partito Rosa-Luxemburg-Stiftung: numerosi scrittori e scrittrici tedeschi contemporanei leggeranno brani degli autori condannati dal nazismo. In un periodo in cui in Europa si stanno pericolosamente affacciando di nuovo movimenti nazionalisti e populisti sembra necessario più che mai, per non rischiare che il passato si ripeta, ricordare cosa successe quel 10 maggio 1933.

Il rogo di libri sulla Bebelplatz

Il 10 maggio del 1933 il regime nazista decise di rendere evidente l’avversione per i numerosi autori contemporanei dei quali non condivideva gli scritti mettendo in scena un grande rogo dei loro libri. Il primo fuoco fu appiccato sulla Bebelplatz, l’imponente piazza che si trova di fronte alla Humboldt Universitaet, simbolo della cultura e formazione accademica, e si propagò poi in altre 22 città universitarie tedesche. Tra gli autori colpiti c’erano famosi scrittori socialisti come Bertold Brecht e August Bebel, scrittori ebrei come Franz Werfel, Max Brod e Stefan Zweig e scrittori stranieri incolpati di rappresentare una cattiva influenza sul popolo tedesco come Hemingway. Tutti insieme furono definiti “undeutsch“, ovvero contrari allo spirito tedesco.

L’evento del 10 maggio 2017

Su quella stessa Bebelplatz, che oggi ospita come monumento commemorativo una finestrella sul pavimento che dà su una biblioteca sotterranea, si terrà una lettura di alcuni dei testi bruciati nazisti nel giorno in cui ricorre il triste anniversario, mercoledì 10 maggio 2017, dalle 17 alle 19. «Perché noi non vogliamo dimenticare», affermano i Linke. I seguenti autori tedeschi parteciperanno alla lettura: Peter Bause, Marion Brasch, Joseph Konrad Bundschuh, Tino Eisbrenner, Wolfgang Kohlhaase, Nina Kronjäger, Gesine Lötzsch, Ronald Paris, Petra Pau, André von Sallwitz, Gisela Steineckert, Tolga Tavan, Mira Tscherne, Jutta Wachowiak, Nina Marie Wyss, Robert Zimmermann. Saranno inoltre presenti due deputate dei Linke attualmente in parlamento: Gesine Lötzsch e Petra Pau.

Lesen gegen das Vergessen

10 maggio 2017 dalle 17 alle 19

Bebelplatz, 10117 Berlin

Evento Facebook

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto copertina: Bebelplatz © Mikel Iturbe UrretxaCC BY SA 2.0

Related Posts

Sara Trovatelli

Dottoranda in traduzione letteraria, traduttrice, amante del buon cibo, dei viaggi e di tutto ciò che è cultura, vive a Berlino dal 2012 dopo essersene innamorata durante una gita lampo ai tempi del liceo.

Leave a Reply