Come godersi il Carnevale delle Culture di Berlino 2014

Da oggi – venerdì – a lunedì ha vita il Carnevale delle Culture di Berlino(Karneval der Kulturen), una delle feste più belle ed allegre della capitale tedesca. La prima edizione è datata 1996. Per quattro giorni Kreuzberg si trasforma in una grande festa di strada fatta di stand di cibo di ogni parte del mondo, banchetti per cocktail e tanto altro ancora. È la festa del multi-kulti, delle diversità culturali che vivono l’una affianco all’altro ed in questo Kreuzberg, con la sua storia e con il suo presente, ne è uno dei massimi emblemi di tutta la Germania se non d’Europa.

Come godersi il Carnevale delle Culture. Sia venerdì che sabato che lunedì il consiglio principale è di farsi prima di tutto una passeggiata intorno al Tempelhofer Ufer (fermata metro Hallesches Tor) assaggiando sia le tante specialità culinarie (c’è davvero di tutto) che gustandosi uno dei tanti concerti che si susseguiranno sia sui due palchi ufficiali principale (uno lungo il canale, un altro vicino Mehringdamm) che organizzati spontaneamente da vari musicisti intorno al prato antistante la biblioteca americana. Ci sarà tantissima gente, mettete in conto il rischio di perdere di vista i vostri amici se il vostro gruppo è numeroso. Se vi andrà di ballare dovrete avvicinarvi ad uno dei vari banchetti di mojito messi su dai brasiliani o sperare in qualche concerto movimentato ed open air improvvisato sul momento.

Schermata 2014-06-06 alle 20.23.49

Ben diverso il discorso domenica. È questo il vero giorno del Carnevale delle Culture, quello della parata dei carri. Si inizia alle 12.30 da Hermannplatz e si termina alle 21 a Mehringdamm. Anche domenica ci sono i vari banchetti lungo Tempelhofer Ufer, ma è senza dubbio più interessante soffermarsi sui carri che sfileranno per il quartiere. Se si vuole stare fermi ed aspettare meglio posizionarsi su Gneisenaustrasse anziché su Mehringdamm. La cosa migliore per godersi davvero la festa è mettersi al seguito di uno dei carri e ballare camminando con loro. . Ce ne sono di tantissime nazioni del mondo, ma non è solo un discorso legato alle nazionalità, ci sono anche scuole di balle, club, associazioni di vario tipo e tanto altro ancora (in totale sono 84 carri), l’avere un carro che sfila può dipendere da tante ragioni, anche se la principale è sempre la stessa: divertirsi e far divertire. Sono previste 700.00 partecipanti. Preparatevi.

Schermata 2014-06-06 alle 20.42.11Foto © Oh-Berlin.com, CC BY 2.0

Andrea D'Addio - Direttore

A Berlino dal 2009, nel 2010 ha fondato Berlino Magazine prima come blog, dopo come magazine. Collabora anche con AGI, Wired, Huffington Post, Repubblica, Io Donna, Tu Style e Panorama scrivendo di politica, economia e cultura, e segue ogni anno da inviato i maggiori festival del cinema di tutto il mondo.

One Response to “Come godersi il Carnevale delle Culture di Berlino 2014”

  1. Andrea 52

    Ci sono stato l’altr’anno in maggio,purtroppo pioveva,ma l’atmosfera era realmente festosa ugualmente; la varieta’ di stand culinari e’ veramente vastissima, al punto da rendere difficile la scelta…-:)!

    Rispondi

Leave a Reply