Conan O’Brien ha provato a entrare al Berghain: ecco com’è andata

Qualche tempo fa il comico e produttore televisivo americano Conan O’Brien ha provato ad entrare nel Berghain e ha ripreso la sua esperienza presso il club più famoso di Berlino in un video che è girato parecchio sul web negli ultimi giorni e che non ha mancato di suscitare polemiche. Il conduttore 53enne, produttore di alcune stagioni dei Simpsons e celebre per il suo show serale Conan, con cui dopo il ritiro di David Letterman è diventato il presentatore più longevo dei late-night talk show americani, si è fatto filmare dalla sua troupe mentre un clubber gli spiegava le caratteristiche necessarie a superare l’ardua selezione all’ingresso.

Guarda il video qui

Le polemiche. O’Brien, dopo essersi fatto prestare una giacca e degli occhiali per migliorare il suo outfit, non riesce nemmeno ad avvicinarsi all’obiettivo: un bouncer del Berghain, messo in allarme dalle telecamere, lo avvicina infatti per chiedergli di andarsene, minacciando addirittura di chiamare la polizia. La producer Black Madonna, fan del Berghain, ha duramente criticato l’operazione televisiva contestando la banalizzazione di un club storico e con una sua filosofia ben precisa di fronte a milioni di telespettatori. L’incursione al Berghain faceva parte di una più ampia visita alla capitale tedesca per il programma Conan without Borders: Berlin durante cui, tra le altre cose, O’Brien si è fatto fotografare mentre girava per il Mauerpark e mentre indossava una maschera da cane in un locale fetish.

floh

coco

Banner Scuola Schule

Related Posts

  • 10-Non guidare all’italiana. La macchina qui è inutile, o quasi, ma se ve la portate dietro cercate di imparare in fretta che all’interno dei quartieri il limite è 30km orari, sulle strade un po’ più ad alta percorrenza è 50, che non si può sbagliare coda al semaforo e se…
  • (articolo scritto da una persona che preferisce rimanere anonima e che da molti anni collabora con il Berghain per l'organizzazione).  Il Berghain è senza dubbio il locale più importante di Berlino, non solo se si parla della scena techno, ma di tutto ciò che rappresenta. Non a caso è normalmente inserito…
  • di Cinzia Colazzo* La mia prima volta al Berghain è stata non programmata. Nel pomeriggio ero andata a trovare un’amica presso il suo banco al mercato. Dopo aver salutato tutti i colleghi concedendosi ancora una birra, mi convince ad accompagnarla al Berghain, il tempio della musica elettronica; prima però vuole…
  • Fa impressione vedere un gruppo di bambini che scalpellano quel che è rimasto del muro probabilmente per collezionarlo o per rivederlo altrove (pezzi di muro sono tuttora venduti su eBay), ma non è l'unica immagine di Berlin 1990 - The End of the Wall che sembra appartenere ad un'altra epoca.…
  • 83 € per la lista dei drink rubata dal Berghain. È questo il prezzo attuale dell'asta che sta avvenendo su eBay per lo stropicciato documento plastificato che indica i prezzi delle consumazioni. Si partiva da da una base d'asta di 52.99 €. Al momento sono 39 le offerte giunte al rivenditore…

Leave a Reply