Dai duetti con Damien Rice al concerto con Ben Harper: la musica di Fabrizio Cammarata sbarca a Berlino

Ben Harper, Patti Smith, Daniel Johnston, Hindi Zahra, James Morrison, Spain, Damiel Rice…Fabrizio Cammarata è uno dei più stimati cantautori italiani che viaggia in giro per il mondo e prova ne sono le collaborazioni o aperture di concerti con gli artisti menzionati.. Fondatore  nel 2005 dei The Second Grace (che nel 2008 parteciparono anche al prestigioso Souh by South West Festival di Austin, dove Fabrizio torna spesso), dal 2010 ha intrapreso una carriera solista che, con due album all’attivo (l’ultimo, Skint & Golden, assieme a Paolo Fuschi) in queste settimane sta portando nuove canzoni per la prima volta in tour per le città principali europee, tra cui Berlino e Amburgo.

Le date berlinesi.  Fabrizio Cammarata sarà a Berlino mercoledì 10 febbraio all’Heimathafen Neukölln come ospite d’onore della serata Songslam e giovedì 11 alle 20.00 al Prachtwerk con un solo concert. È proprio questa data quella che vi consigliamo per godervi la sua bellissima performance acustica A Berlino il cantautore palermitano avrà modo di rincontrare Luca Lucchesi, regista con il quale sta realizzando un monumentale documentario sulle fonti di ispirazioni di un musicista attraverso la magica canzone tradizionale messicana La Llorona su cui sono entrambi al lavoro da un paio d’anni. Il giorno dopo Fabrizio sarà ad Amburgo (all’Hasenschaukel), il 13 invece a Colonia (al die wohngemeinschaft).

Per vincere i biglietti. Berlino Magazine mette in palio due biglietti per il concerto dell’11 al Prachtwerk. Per farlo:

1-scrivete un commento qui in calce all’articolo scrivendo PARTECIPO AL CONCORSO

2-mandate una mail a redazione@berlinocacioepepemagazine,com con nome e cognome, e con la risposta giusta alla domanda: Come si chiama il primo album da solista di Fabrizio Cammarata?

Fabrizio Cammarata a Berlino

Songslam – Special Guest

mercoledì 10 Febbraio 2016, ore 20.30

presso Heimathafen Neukoelln

Karl-Marx-Straße 141, 12043 Berlino

biglietto 7 €

evento facebook

Solo-Concert

giovedì 11 Febbraio 2016, ore 20.00

presso il Prachtwerk

Berlin Ganghoferstr. 2, 12043 Berlino

biglietto 5 €

evento facebook

HEADER SCUOLA DI TEDESCO

Related Posts

  • 10000
    Suoni dal Mali e dall'Italia. Stasera al Frannz di Schönhauser Allee 36 il doppio concerto della band africana dei Tamikrest e del siciliano Fabrizio Cammarata porterà una ventata di musica internazionale a Belino. Fabrizio Cammarata, trenta due anni, è uno di quei ragazzi che un  caro amico agente musicale di varie star della…
  • 10000
    Da inizio giugno i volti di Al Bano e Romina Power caratterizzano molte delle fermate degli autobus e stazioni della metropolitana di Berlino. La ragione? Il loro concerto il 21 agosto prossimo presso la Waldbühne, una delle location più grandi e conosciute di Berlino per i concerti open air, 450 mq per22mila…
  • 10000
    I Verdena tornano a Berlino. Dopo il concerto del 2011 al Comet Club, la band dei fratelli Ferrari torna nella capitale tedesca giovedì 26 maggio alle 21 al Bi Nuu (sotto la fermata della U-Bahn di Schlesisches Tor, zona Kreuzberg).  Il concerto - organizzato da Megaherz Agency di Ercole Gentile -…
  • 10000
    Fronte sulle rive lontane, si risveglia la sete nel mattino trascinato dagli alberi. Del primo giorno che si perde nel sale, risvegliata la sete, sulla riva tornerà corpo vivo fra gli alberi. Per stendermi al sole, per stendermi al sole Stormi - Iosonouncane (2014) «Il primo posto tra gli album…
  • 40
    "Un sestetto dallo charme rétro che dispiega il suo strambo universo con una grazia che tocca nell'intimo". Così il settimanale francese Télérama descrive i Moriarty, band franco-americana che da dieci anni riempie location di ogni tipo, da teatri e palchi dei festival a transatlantici, prigioni, castelli toscani in rovina e un treni notturni, almeno…
    Tags: in, per, dei, come, berlino, concerto

Andrea D'Addio - Direttore

A Berlino dal 2009, nel 2010 ha fondato Berlino Cacio e Pepe prima il blog, dopo il magazine. Collabora anche con Wired, Il Fatto Quotidiano, Repubblica, Io Donna, Tu Style e Panorama scrivendo di politica, economia e cultura, e segue ogni anno da inviato i maggiori festival del cinema di tutto il mondo.

Leave a Reply