Dopo i fatti di Parigi, Carmen Consoli cancella il tour estero, anche Berlino.

Carmen Consoli non verrà a Berlino. Il suo concerto previsto per il prossimo 5 dicembre (e di cui Berlino Magazine era media partner) non allieterà gli ospiti del Franz Club di Schönhauser Allee 36. A rivelerarlo è lei stessa dalla sua pagina facebook. Non è annullata solo la data berlinese, ma il suo intero tour europeo. La ragione ufficiale? L’attentato di Parigi. Carmen Consoli quel giorno era nella capitale francese. Il ricordo e lo stato stato di tensione che si respira in questi giorni nelle grandi città europee mal si coniugano con il suo desiderio di suonare e cantare.

Il messaggio di Carmen Consoli. E apparso alle 16.00 di oggi pomeriggio sulla sua pagina facebook.

La musica, l’arte sono espressione di bellezza e fonte di grande felicità. Mi perdonerete, quindi, se in questo momento non riesco a trovare nel mio cuore la gioia che mi ha sempre spinta a suonare.  Venerdì ero a Parigi, ho trascorso la serata e la notte rintanata ad ascoltare rumori sinistri salire dalla strada: spari, urla, sirene. Ho atteso e riflettuto, ma non posso cantare: il canto mi si ferma in gola.  Tornerò presto sul palco, ma non ora. Il tour estero dovrà attendere.  Scusatemi. À bientôt, Paris.
Carmen

I rimborsi. Chiunque abbia acquistato un biglietto del concerto potrà richiederne il rimborso presso lo stesso esercente che l’ha venduto (così è scritto sull’evento facebook)

Gli altri concerti annullati. Carmen Consoli doveva esibirsi il 25 novembre a Parigi, il 26 a Amsterdam, il 27 a Bruxelles, il 4 dicembre a Madrid e il 5 a Berlino.

Gli altri tour e concetti annullati dopo Parigi. Carmen Consoli non è l’unica ad aver annullato tour e concerti in Europa in questo periodo. Per ora lo hanno fatto, logicamente, gli Eagles of Death Metal (anche se il loro tour in Italia della prossima settimana è ancora in forse), i Foo Fighters, gli U2 (almeno la data parigina) e Prince.

HEADER SCUOLA DI TEDESCO

Related Posts

  • Carmen Consoli in concerto a Berlino. L'appuntamento è per il 5 dicembre 2015 presso il Frannz Club di Schönhauser Allee 36. La cantautrice catanese torna nella capitale tedesca a distanza di cinque anni, era maggio 2010, dal suo ultimo live (all'epoca al Quasimodo). Da allora ha pubblicato solo un album, l'ottavo…
  • A Novembre l’Italia degli anni ’50 fino agli anni ’70 é portata in scena al Bar Jeder Vernunft a Berlino. I Pfister, trio cabarettista berlinese consolidato – creato all’inizio degli anni ‘90, intraprendono nel loro ultimo spettacolo "Wie wär's, wie wär's?" - Die Geschwister Pfister in der Toskana un viaggio…
  • «... ah, ma allora vivi a Ovest.» [con malcelato disprezzo] «A Ovest di cosa? Il muro è caduto venticinque anni fa.» «Sì, insomma, dalle parti di Charlottendorf. [?!] Mi hanno detto che è un quartiere per pensionati.» «Ma dai. Ci sei mai stato?» «No, non ho mai oltrepassato Tempelhof.» [pausa…
  • Suoni dal Mali e dall'Italia. Stasera al Frannz di Schönhauser Allee 36 il doppio concerto della band africana dei Tamikrest e del siciliano Fabrizio Cammarata porterà una ventata di musica internazionale a Belino. Fabrizio Cammarata, trenta due anni, è uno di quei ragazzi che un  caro amico agente musicale di varie star della…
  • Probabilmente vi è capitato più di una volta di chiedervi come mai i sostantivi in tedesco si scrivano con la lettera maiuscola. Non ora, ormai ci avete fatto l’abitudine e non ci fate nemmeno più caso, ma quando avete iniziato a fare i conti con questa lingua impossibile. Se lo…

Leave a Reply