Emergency presenta il suo lavoro a Berlino in un incontro presso l’Istituto Italiano di Cultura

L’organizzazione umanitaria italiana EMERGENCY presenterà il proprio lavoro a Berlino. Giovedì 29 settembre 2016 l’Istituto Italiano di Cultura della capitale tedesca ospiterà Cecilia Strada, presidente dell’organizzazione, che in una conferenza dal titolo Oltre le cure: sviluppi nel lavoro medico di un ospedale di EMERGENCY presenterà il lavoro dell’associazione che da più di 20 anni fornisce assistenza medico-chirurgica gratuita in zone di guerra. L’incontro è organizzato in collaborazione con il Com.It.Es Berlino (Comitato degli italiani all’estero).

L’incontro. I progetti umanitari di EMERGENCY vanno ben oltre l’assistenza medica e le sue strutture vengono progettate in funzione dei bisogni dei pazienti. Nella conferenza di giovedì 29 settembre, la presidente Cecilia Strada parlerà delle attività e della struttura dell’organizzazione, incentrate sulla promozione di una cultura di pace e solidarietà e del rispetto per i diritti umani. Verranno presentati alcuni progetti dell’organizzazione, nonché le modalità di progettazione, costruzione e gestione delle strutture ospedaliere EMERGENCY. Al centro dell’incontro vi sarà dunque l’immagine dell’ospedale come strumento di pace in zone di guerra.

Cos’è EMERGENCY. EMERGENCY è un’associazione umanitaria italiana impegnata nell’offrire assistenza alle vittime civili di guerra e povertà. Dal 1994 al 2015, oltre 70.000 pazienti sono stati curati gratuitamente nelle strutture sanitarie dell’organizzazione. Nel 2015 l’impegno di EMERGENCY è stato premiato con il riconoscimento Right Livelihood Award, conferito al fondatore dell’organizzazione Gino Strada: il premio consiste in un Nobel alternativo, assegnato ogni anno a gruppi o persone che si distinguono per gli sforzi compiuti a favore di una società e un’economia più giuste. Dal 2015 EMERGENCY ha uno stato consultivo speciale presso ECOSOC, il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite; dal 2006 è partner ufficiale al Dipartimento dell’informazione pubblica delle Nazioni Unite.

Oltre le cure: sviluppi nel lavoro medico di un ospedale di EMERGENCY

Quando: 29 settembre 2016, ore 10.00

Dove: Istituto Italiano di Cultura, Hildebrandstr. 2, 10785 Berlino-Tiergarten

Ingresso libero – per partecipare è necessario prenotarsi ai seguenti indirizzi: www.emerg.de/anmeldung ; anmeldung@emerg.de

banner3okok (1)

Gloria Reményi

Italiana per parte di mamma, ungherese per parte di papà, mi piace definirmi 50/50 a tutti gli effetti. Il mio anno di nascita – il 1989 – ha probabilmente deciso il mio destino berlinese. Mi sono trasferita a Berlino nel 2012 per conseguire la laurea magistrale in "Culture dell'Europa centrale e orientale" e ci sono rimasta. Amo la letteratura, da accanita lettrice e aspirante scrittrice.

Leave a Reply