Fallimento Air Berlin, 8 cose da sapere se avete un biglietto

La seconda compagnia aerea tedesca è sull’orlo del fallimento. Ecco quali sono le conseguenze per i passeggeri in possesso di un biglietto aereo Air Berlin.

Ieri, 15 agosto 2017, la compagnia aerea tedesca Air Berlin ha dichiarato lo stato di insolvenza dopo la decisione di Etihad di non erogare più finanziamenti per sostenerla. Al fine di confermare almeno i voli in programma fino a settembre e limitare così i dati per i consumatori, il governo tedesco garantirà un prestito di 150 milioni di euro. Ma quali sono le possibili conseguenze per i passeggeri in possesso di biglietti della compagnia? Spiegel Online ha risposto ai dubbi principali dei consumatori.

I voli Air Berlin sono annullati?

Stando a quanto dichiarato da Brigitte Zypries, Ministro dell’economia federale tedesca, il prestito dovrebbe garantire i voli di Air Berlin per altri tre mesi, dunque fino a novembre 2017. Come riportato dalla compagnia aerea stessa sul proprio sito web, i voli Air Berlin sono confermati, i biglietti acquistati rimangono validi ed è tuttora possibile prenotarne di nuovi.

Conviene stornare i biglietti aerei acquistati?

I passeggeri possono stornare i biglietti acquistati, ma l’associazione per la difesa del consumatore della Renania Settentrionale-Vestfalia sconsiglia questo opzione. Nel caso di uno storno, i clienti avrebbero diritto soltanto a un risarcimento delle tasse, ma non sempre del prezzo del biglietto. In più la gratuità dell’operazione di storno dipende dalla tariffa con cui è avvenuta la prenotazione. Specialisti del settore consigliano dunque di attendere per vedere come si evolve la situazione.

Cosa succederebbe ai biglietti acquistati se Air Berlin dovesse interrompere l’attività di volo?

Non è ancora chiaro cosa succederà dopo l’esaurimento del credito messo a disposizione dal governo federale. Se Air Berlin dovesse cessare l’attività, è difficile che i passeggeri vengano rimborsati. Secondo Felix Methman, esperto dell’unione federale delle associazioni per la difesa del consumatore, la probabilità che i clienti vengano risarciti è vicina allo zero.

Cosa succede ai biglietti aerei Air Berlin prenotati all’interno di un pacchetto?

Chi ha acquistato biglietti Air Berlin come parte di un pacchetto di viaggio è maggiormente tutelato rispetto ai passeggeri che abbiano comprato i propri biglietti direttamente dalla compagnia. Gli organizzatori sono infatti tenuti ad assicurarsi in caso di fallimento della compagnia aerea, dell’hotel o dell’ente in questione. Al momento della prenotazioni, i clienti ricevono una conferma di tale assicurazione e sono pertanto coperti in caso di eventuali fallimenti.

Chi si fa carico di ulteriori costi legati alla prenotazione di biglietti Air Berlin?

Soltanto un’assicurazione di viaggio può tutelare il cliente su ulteriori costi legati all’acquisto di biglietti aerei Air Berlin, come per esempio hotel o noleggio auto.

Cosa succede alle miglia premio accumulate?

Gli esperti consigliano ai passeggeri di utilizzare le miglia premio accumulate il prima possibile. Se un’azienda dovesse acquisire Air Berlin non è infatti certo che lo strumento delle miglia venga mantenuto.

Cosa succede alle prenotazioni effettuate con altre compagnie aeree e operate da Air Berlin?

Nel caso in cui un volo di una delle compagnie partner di Air Berlin venga annullato, i biglietti non sono rimborsabili se acquistati presso Air Berlin. Se i titoli di viaggio sono stati prenotati presso la compagnia partner, sta a questa azienda decidere se rendere possibile il collegamento oppure rimborsare i passeggeri.

Chi ha già diritto a un risarcimento da parte di Air Berlin ha ancora chance di ottenerlo?

Ad oggi diversi clienti avrebbero già diritto a un risarcimento da parte di Air Berlin per voli annullati o atterrati con ritardo. Air Berlin è responsabile per eventuali annullamenti o ritardi relativi ai propri voli. Ai passeggeri di tali voli spetta dunque un risarcimento per legge. L’associazione per la difesa del consumatore della Renania Settentrionale-Vestfalia sostiene però che non esiste garanzia che tali rimborsi vengano effettivamente erogati.

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: Flugzeug der deutschen Fluggesellschaft Air Berlin in der modernisierten Farbgebung aus dem Jahr 2008 © Felix Gottwald CC BY-SA 3.0 DE

Related Posts

  • 72
    La seconda compagnia area tedesca costretta a dichiarare lo stato di insolvenza dopo la decisione di Ethiad Airways di non supportarla finanziariamente ulteriormente. La voce girava da mesi, ma solo oggi 15 agosto, Air Berlin ha dichiarato per la prima volta lo stato di insolvenza, ovvero l'incapacità di pagare spese…
    Tags: air, per, berlin, voli, non, è, i, compagnia, in, se
  • 60
    Lavoro a Berlino. L'Arvato, azienda specializzata nell'assistenza clienti di varie aziende, cerca una persona per il team del customer care italiano della linea aerea Air Berlin. Si tratta di un lavoro a tempo pieno con possibilità che diventi a tempo indeterminato. La conoscenza dell'italiano è imprescindibile ed è richiesta una buona…
    Tags: per, è, in, se, air, berlin, non
  • 59
    Da Sexy Boy a All I nead  passando per la colonna sonora di Il giardino delle vergini suicide di Sofia Coppola: gli AiR sono una delle band che hanno reso l'elettronica francese degli anni '90 un fenomeno di natura mondiale, il cosiddetto French Touch. Il duo festeggerà 20 anni di attività con…
    Tags: air, per, è, in, i, berlin
  • 56
    L’estate a Berlino, si sa, è tempo di festival e open air. Le giornate si allungano, il caldo è piacevole (ma quasi mai insopportabile) e tutti hanno più tempo libero per dedicarsi a vere e proprie maratone di musica e ballo che a volte si protraggono per giorni. Soprattutto, l’offerta musicale…
    Tags: per, biglietti, è, berlin, in, i, air, non
  • 54
    Non più Karl Marx Allee, come a lungo pensato, bensì un luogo fondamentale nella storia della Berlino degli ultimi cento anni. Si tratta dell'ex aeroporto di Tempelhof, celebre sia per essere stato costruito sotto il nazismo che per il suo ruolo durante il Ponte aereo di Berlino del 1949, ma…
    Tags: per, è, non, i, biglietti, in, berlin

Leave a Reply