Berlino celebra la 54esima festa tedesca-americana

L’America sbarca a Berlino con il 54. Deutsch-Amerikanisches Volksfest, in programma dal 25 Luglio fino al 17 Agosto presso il Festplatz am Hauptbahnhof. Una tradizione, quella della festa tedesco-americana, che si ripete ogni anno dal 1961 e che in dimensioni gigantesche celebra l’amicizia tra i due Paesi.

Il clima di tensione creatosi a seguito dello scandalo spionaggio sembra non scalfire l’atmosfera festosa che caratterizzerà anche questa edizione della manifestazione. Gigantografie, hot dog, hamburger, bingo, cheerleader, musica dal vivo per assaporare il sogno americano, sorseggiando un softdrink o una birra made in USA. Tra gli artisti più attesi la cantante jazz Jocelyn B. Smith, i Clan Destine da Phoenix e il gruppo country pop Larry Schuba & Western Union (per il programma completo guarda qui).

I paesaggi più suggestivi d’America verranno esposti in 70 immagini alte 5 metri, mentre i cocktail bar nei 600 metri quadrati di spiaggia inviteranno i visitatori al relax. Divertimento sia per grandi che per i più piccoli con le montagne russe, le giostre, la ruota panoramica e gli spettacoli di hula hoop.

Nei mesi scorsi si era diffusa la notizia che la 54esima edizione della grande manifestazione potesse essere l’ultima, a causa delle difficoltà nel trovare la location più adatta. Da tre anni infatti la festa tedesca-americana si svolge nei pressi della stazione centrale, dopo aver abbandonato il luogo storico a Dahlem. Ma anche al Festplatz ad Hauptbahnof inizieranno nuovi lavori edili e i promotori della manifestazione sono da tempo alla ricerca dello spazio necessario per gli anni a seguire.

L’organizzatore Thilo-Harry Wollenschlaeger, il cui padre ideò la festa insieme all’allora comandante del settore americano a Berlino, da tempo sperava nella concessione degli spazi nell’area dell’ex aeroporto Tempelhof, osteggiata però dal Senato della città di Berlino. Dopo che il referendum popolare ha bocciato i progetti edilizi che avrebbero interessato Tempelhof, una nuova istanza è stata presentata per l’utilizzo delle aree dell’ex aeroporto. Un momento delicato per le sorti del Deutsch-Amerikanisches Volksfest e per quello delle circa 100 imprese, la maggior parte delle quali a conduzione familiare, che animano la festa.

54. Deutsch-Amerikanisches Volksfest

Quando: dal 25 luglio al 17 agosto 2014
Orari: lunedì e martedì dalle 14.00 alle 22.00
mercoledì e giovedì dalle 14:00 alle 23:00
venerdì e sabato dalle 14:00 alle 23:30
domenica dalle 12:00 alle 23:00

Dove: Festplatz am Hauptbahnof, Heidestr. 30
Entrata: 2 €, entrata libera per i ragazzi sotto i 14 anni

 

 

Foto ©Mike Mozart CC BY-SA 2.0

Sara Comparato

Amante del mare, di Berlino e delle contraddizioni in generale, approda nel 2008 nella capitale tedesca. Terminata l'università ha lavorato nel settore degli eventi e del marketing, oggi gestisce contenuti e clienti per un'agenzia berlinese. Dopo Cristina D'Avena ha iniziato a esaltarsi con Guns N' Roses & co. e da allora non ha più smesso.

One Response to “Berlino celebra la 54esima festa tedesca-americana”

  1. David Rodinò

    Sono stato alla festa due anni fa.Nie wieder

    Rispondi

Leave a Reply