Germania, bimba di 8 anni si mette in vendita online per 42mila euro

Inquietante annuncio sul sito shpock.com: in Germania una bambina di otto anni è stata messa in vendita online con tanto di foto per 45.448 dollari (l’equivalente di circa 42.300 euro).

Un utente, imbattutosi nell’annuncio, ha allertato la polizia. A quel punto sono scattate le indagini e, come riportano il Westfalen-Blatt e The Local, si è scoperto che è stata la bambina stessa, una minore libanese, a postare l’annuncio. Non sono ancora chiari i motivi per cui la bimba, che vive con i genitori e i fratelli a Löhne, in Nordrhein-Westfalen, avrebbe preso la terribile decisione.

Le indagini

Le autorità hanno fatto irruzione nell’alloggio per rifugiati in cui la famiglia risiede da due anni e i servizi sociali hanno preso temporaneamente in custodia lei e i suoi fratelli di tre e dodici anni. Interrogata, la minore ha spiegato di essere stata lei a mettere l’annuncio online. Gli inquirenti sperano di ricavare ulteriori informazioni analizzando il telefono da cui la bambina avrebbe pubblicato l’offerta. A quanto pare in casa ci sarebbero stati più dispositivi connessi a internet utilizzabili liberamente dai minori. Ora i tre fratelli, come conferma il sindaco di Löhne Bernd Poggemöller, sono stati riconsegnati alla famiglia, ma Poggemöller si chiede come mai un annuncio simile abbia potuto superare i controlli e finire ugualmente online. Lo scorso ottobre un episodio analogo si era verificato a Duisburg, dove un bimbo di un mese era stato messo in vendita su eBay per cinquemila euro. Il padre, indagato, aveva dichiarato alla polizia che si trattava di uno scherzo. Un tribunale locale ha stabilito che potrà vedere il figlio solo sotto supervisione.

Foto di repertorio © Kaboompics/Karolina  CC0 license

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Related Posts

  • Episodio inquietante sul celebre portale online eBay Kleinanzeigen: una bambina di circa un mese è stata messa in vendita per 5.000 euro. I fatti. In breve tempo l'annuncio, che secondo diversi media tedeschi proveniva da Duisburg (nel Land del Renania Settentrionale-Vestfalia), è stato cancellato da eBay, che poi ha provveduto a…
  • Germania. Un agente di polizia di Offenbach, in Hessen, ha dovuto inventarsi un singolare ma efficace intervento dopo la chiamata di una madre che aveva involontariamente intrappolato in macchina la sua bimba di pochi mesi. Come raccontato dalla polizia di Offenbach sulla sua pagina Facebook, la donna era uscita dall'abitacolo per prendere qualcosa…
  • Offerta di lavoro a Berlino. Nuova pizzeria in zona Kreuzberg/Neuköln - Cerchiamo personale motivato e affidabile per tutte le posizioni: Pizzaiolo, aiuto pizzaiolo, cuoco, aiuto cuoco, camerieri, lavapiatti. Apertura prevista. Inizio Aprile Inviate curriculum a info@ammazza.de Cerchi lavoro a Berlino o in Germania? Clicca qui per altre offerte di lavoro.  SEGUI TUTTE…
  • In un momento in cui la tensione in Germania contro il pericolo di attentati terroristici è altissima, diventa anche rilevante il modo in cui viene gestito il terrore nel Paese. Lo scopo è non innescare meccanismi di terrore che sarebbero esattamente la sconfitta rispetto ad ogni strategia terroristica.  Emblematico è il…
  • Offerta di lavoro a Berlino Il ristorante e cocktail bar San Rocco cerca da subito una cameriera. È richiesto un buon livello di tedesco. Se interessati telefonare al numero: 030 33027866 oppure inviare la propria candidatura all'indirizzo: berlino@sanroccorestaurant.com Cercate altre offerte di lavoro a Berlino? Cliccate qui SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI…

Leave a Reply