Germania, che bello lo spot sul vero significato del Natale

Il video del nonno triste che deve fingere la sua morte pur di avere la famiglia riunita per Natale aveva conquistato il web totalizzando oltre 50 milioni di visualizzazioni. Dopo il successo dell’anno scorso, la catena di supermercati Edeka ci riprova con un nuovo spot che riflette sul senso autentico del Natale: donare il proprio tempo a chi si ama. Nel breve filmato, che trovate qui sotto (e in cui, se non lo sono già, potete attivare i sottotitoli in varie lingue), il punto di partenza è sempre lo stesso: una famiglia stressata e la snervante routine quotidiana che impedisce di prendersi cura dei propri cari e di stare uniti come si vorrebbe.

Lo spot 2016. Lo spot si chiama Zeitschenken, letteralmente “regalare tempo”, e comincia con la voce fuori campo che, in rima, descrive tutte le commissioni che mamma e papà devono sbrigare in vista dell’inverno e del Natale. Acquistare i regali, comprare l’albero, cucinare, mettere a pressione le gomme dell’auto, fare i biscotti più cool e appendere le luci natalizie. Per i figli, sempre più annoiati e tristi, non c’è mai tempo. Ma finalmente, a un tratto, l’illuminazione: meglio qualche pila di piatti sporchi e regali meno perfetti, se questo significa vivere del tempo di qualità insieme alle persone che si amano. Lo spot è forse meno geniale e cinico rispetto a quello del nonno (che vi riproponiamo sotto), e dunque, probabilmente, meno destinato alla viralità. Ma come dare torto al suo invito a uscire dagli schemi che ci impediscono di essere felici?

Banner Scuola Schule

Related Posts

  • 60
    Una rivisitazione della mitologia greca al centro di una delle pubblicità tedesche più popolari del momento Un cane, un'anziana signora, un uomo in vespa, una donna su di una panchina, tutti nel nuovo spot dell'Edeka hanno girovita degni di una scultura o un quadro dell'artista colombiano Fernando Botero. Solo un essere vivente…
    Tags: è, in, si, spot, più, per, video, essere, come, dei
  • 57
    Dopo il video provocatorio di Lidl la vendetta di Edeka non si è fatta attendere A febbraio la catena di supermercati di origine tedesca, Lidl, aveva pubblicato un video provocatorio dove metteva apertamente alla berlina una delle sue maggiori concorrenti: il gruppo Edeka. Il video era stato divulgato tre mesi fa, quando Lidl…
    Tags: edeka, video, non, si, germania
  • 56
    Ancora una risposta dall'Italia al video commerciale, per il supermercato Edeka, del nonno tedesco che per Natale viene visitato da figli e nipoti solo quando si finge morto. Solo che stavolta di mezzo non c'è il cibo come nel video di Casa Surace della scorsa settimana, ma una dosa di cinismo che…
    Tags: video, nonno, nel, per, natale, è, si, visualizzazioni, milioni, figli
  • 55
    Siete in procinto di passare una vacanza a Berlino? Vi ci state per trasferire? Già ci vivete, ma ancora non avete chiaro cosa è bene e cosa non è bene fare? Ecco la lista delle 10 cose da non fare a Berlino 10-Non guidare all’italiana. La macchina qui è inutile,…
    Tags: non, è, si, per, in, se, i, germania, vivere
  • 51
    L'anno scorso aveva fatto centro con il video del nonno triste che fingeva la sua morte pur di avere la famiglia riunita per Natale, capace di conquistare il web con oltre 50 milioni di visualizzazioni. Quest'anno, però, la celebre catena tedesca di supermercati Edeka non è stata in grado di bissare il successo: il nuovo spot natalizio già…
    Tags: è, in, non, si, edeka, spot, più, natale

Leave a Reply