Germania, donna delle pulizie cancella gli autografi delle star della Bundesliga

Pep Guardiola, Jürgen Klopp, i pluriscudettati campioni del Bayern Monaco: nessun autografo si è salvato dall’eccesso di zelo di una signora delle pulizie impiegata presso l’SpVgg SV Weiden, circolo sportivo di Weiden in der Oberpfalz, Baviera. La donna stava pulendo la sede del club bavarese quando ha pensato bene di cancellare per sempre i prestigiosi autografi da uno stemma vetrato. La notizia, diffusa dal portale dell’Oberpfalz (l’italiano Alto Palatinato) Onetz, ha fatto il giro dei media tedeschi suscitando reazioni divertite.

Autografi scambiati per scarabocchi. La collaboratrice del circolo di Weiden, a quanto pare, non ha riconosciuto le firme di Manuel Neuer e degli altri top player (e trainer) tedeschi, ma ha creduto di trovarsi di fronte agli scarabocchi di ragazzini che dovevano aver festeggiato in sede e insozzato la superficie vetrata. Non tutti i mali, però, vengono sempre per nuocere: «Da quando Onetz ha raccontato dell’incidente il telefono non smette di squillare», si legge in un post di mercoledì sulla pagina Facebook dell’SpVgg SV Weiden. «Oggi, nel corso della giornata, sentirete parlare di noi su BR – Bayerischer Rundfunk e su Antenne Bayern. Speriamo che si facciano vivi anche il Bayern Monaco, Jürgen Klopp e Pep Guardiola», conclude con uno smile l’autore del post, taggando intelligentemente i diretti interessati. Autoironia, opportunismo alla Inzaghi e capacità di sfruttare i media; e anche un oscuro circolo dell’Oberpfalz può riuscire a ritagliarsi il suo quarto d’ora di notorietà.

banner3okok (1)

</p>

Related Posts

  • Siete in procinto di passare una vacanza a Berlino? Vi ci state per trasferire? Già ci vivete, ma ancora non avete chiaro cosa è bene e cosa non è bene fare? Ecco la lista delle 10 cose da non fare a Berlino 10-Non guidare all’italiana. La macchina qui è inutile,…
  • In pochi lo sanno o se ne sono mai accorti, ma in ben 13 delle 16 regioni tedesche è illegale ballare in pubblico dal venerdì santo alla domenica di Pasqua. Succede in rispetto alla comunità cristiana del Paese, circa due terzi della popolazione. Il venerdì e la Domenica sono i giorni…
  • Chi l'ha detto che i giornalisti di calcio italiani sono gli unici ad essere irritanti? Guardando l'intervista di Pep Guardiola nel post partita ai microfoni del secondo canale di Sky Germania verrebbe da dire che anche quelli tedeschi non scherzano. Juventus - Bayern Monaco è da poco terminata. L'andata degli ottavi…
  • Un 21enne di origini siriane ha ucciso una donna incinta e ferito altre due persone con un machete. È successo a Reutlingen, cittadina di 112.500 abitanti nel Baden-Württemberg, in Germania meridionale. L'uomo è stato arrestato pochi minuti dopo, come comunicato dalla polizia alla Deutsche Presse Agentur, agenzia di stampa tedesca.…
  • di Beatrice Falleni Sono una ragazza di 21 anni. Sono nata a Roma e lì ho compiuto il mio percorso di studi fino al conseguimento della maturità classica. Poi, a 19 anni appena compiuti e a poche settimane dalla fine degli esami, ho lasciato l’Italia e mi sono trasferita a Berlino.…

Leave a Reply