Guida alle scuole bilingue italo-tedesche di Berlino

A Berlino esistono quattro scuole, due elementari e due secondarie, bilingue italo-tedesche.

In diverse scuole di Berlino l’italiano si è da tempo affermato tra le lingue straniere dell’offerta formativa. Ma nella capitale tedesca esistono anche due scuole elementari e due scuole secondarie europee in cui gli alunni ricevono un’educazione bilingue tedesco-italiano. Se desiderate iscrivere i vostri figli a un istituto, elementare o secondario, in cui possano dedicarsi all’apprendimento paritario dei due idiomi (tedesco e italiano) e in cui l’accento venga posto su una formazione biculturale, di seguito trovate una breve guida alle scuole bilingue italo-tedesche di Berlino.

Finow-Grundschule

Fondata nel 1969 e situata nel quartiere berlinese di Schöneberg (Welserstr. 16-22, 10777 Berlino), la scuola elementare Finow offre la combinazione bilingue tedesco-italiano dall’anno scolastico 1994/95 in qualità di istituto europeo statale riconosciuto. A partire dalla quinta classe viene offerto inglese come prima lingua straniera. L’obiettivo della scuola è favorire la lo scambio interculturale e l’apprendimento paritario di due idiomi. Il 57% degli alunni proviene da famiglie non tedesche. Il corpo docente è costituito da insegnanti ed educatori di madrelingua tedesca e italiana. Al termine della scuola elementare Finow, gli alunni possono accedere alla Alfred-Nobel-Realschule o in alternativa all’Albert Einstein Gymnasium.

Herman-Nohl-Schule

Situato nel quartiere berlinese di Britz (Hannemannstr. 68, 12347 Berlino), l’istituto elementare Herman Nohl è una scuola europea statale riconosciuta e offre una formazione bilingue tedesco-italiano dalla prima alla sesta classe. Gli alunni della scuola sono tedeschi per il 60% e italiani per il 40%. Il corpo docente è formato da insegnanti internazionali. Il focus della formazione è posto sull’apprendimento paritario di due idiomi, sul multiculturalismo e sulla tolleranza. Al termine della sesta classe gli alunni della scuola elementare Herman Nohl possono proseguire la formazione europea bilingue tedesco-italiano alla Realschule Alfred Nobel oppure al liceo Albert Einstein.

Alfred-Nobel-Realschule

Situata nella medesima area del liceo bilingue Albert Einstein (Parchimer Allee 111, 12359 Berlino), la Realschule Alfred Nobel è una scuola europea statale riconosciuta. La struttura offre una formazione bilingue tedesco-italiano dalla settima alla decima classe. La scuola è aperta a tutti gli studenti i cui genitori attribuiscano particolare importanza all’apprendimento paritario di due idiomi e a una formazione biculturale. I docenti sviluppano le lezioni in modo tale da avvicinare le culture dei due Paesi e preservarle al contempo. Oltre alla lingua in sé, anche biologia, arte, storia e geografia vengono insegnate in italiano. Le altre materie vengono insegnate in lingua tedesca, in particolare matematica, chimica, fisica, musica, economia-lavoro-tecnica e sport. Al termine della decima classe, gli studenti possono conseguire i seguenti titoli di studio: la Berufsbildungsreife (l’idoneità al lavoro), la erweiterte Berufsbildungsreife (l’idoneità al lavoro ampliata) e il Mittlerer Schulabschluss (diploma di scuola media). Nel caso in cui uno studente raggiungesse risultati particolarmente soddisfacenti, è possibile un passaggio al liceo Albert Einstein al fino del conseguimento della maturità.

Albert Einstein Gymnasium

Situato nel distretto berlinese di Britz (Parchimer Allee 109, 12359 Berlino), il liceo Albert Einstein fornisce ai suoi studenti una formazione bilingue tedesco-italiano a partire dalla settima classe fino alla maturità, titolo riconosciuto anche in Italia. La base didattica è costituita dallo studio di tedesco e italiano. Parallelamente vengono approfondite altre due lingue straniere: la prima è obbligatoriamente l’inglese, mentre la seconda può essere scelta tra francese e latino. Parte delle materie viene insegnata in lingua italiana, in particolare storia, geografia, biologia e una o due discipline a scelta tra etica, musica e arte. Le restanti materie vengono insegnate in tedesco. Il corpo docente è costituito in parte da insegnanti di madrelingua italiana e in parte da insegnanti di madrelingua tedesca. Nell’ammissione al liceo hanno precedenza gli alunni delle sezioni bilingue delle scuole elementari Finow e Herman Nohl, entrambe scuole europee statali a Berlino. Gli eventuali posti liberi rimasti vengono aperti a studenti che vantino le medesime conoscenze linguistiche.

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: Children at school © Lucélia Ribeiro CC BY-SA 2.0

Leave a Reply