I colori della street art a Berlino: 14 foto da Kreuzberg e Friedrichshain

Berlino è una città che cela meraviglie ovunque. Ogni angolo di questa splendida capitale merita di essere fotografato.

Dopo il Nikolaiviertel, questa volta gli studenti del workshop di street photography di Berlino Schule hanno scelto di ritrarre gli angoli più colorati di Berlino, quelli in cui a fare da protagonisti sono i graffiti. I quartieri su cui si sono concentrati gli scatti sono Kreuzberg e Friedrichshain. La passeggiata fotografica è iniziata a Kottbusser Tor, proseguendo per Görlitzer Park, Schlesischer Tor e terminando nel Raw di Warschauerstraße.

Berlino e i graffiti

La street art ha un significato particolare in Germania, specialmente a Berlino. La storia della città, infatti, fa sì che si sia stabilito nel tempo un rapporto peculiare tra i graffiti e gli edifici della capitale. Il Muro stesso è stato un incentivo alla street art: nel corso della storia è diventato un’esclamazione di libertà e si è riempito di messaggi e piccole opere d’arte. Dopo la sua caduta, l’arte dei graffiti è esplosa per le strade di Berlino. Di seguito, 14 scatti che ritraggono i colori e la creatività della street art berlinese oggi.

©Luana de Rosa
©Luana de Rosa
©Mario di Nucci
©Mario di Nucci
©Mario di Nucci
©Mario di Nucci

 

©Luana de Rosa
©Luana de Rosa
©Giovanna Bovo
©Giovanna Bovo
©FilippiGiulia
© Giulia Filippi
©Linda Paggi
©Linda Paggi
©Linda Paggi
©Linda Paggi
©Julia NIcotra
©Julia Nicotra
©Julia NIcotra
©Julia Nicotra
©Giovanna Ruscitti
©Giovanna Ruscitti
©Giovanna Ruscitti
©Giovanna Ruscitti
©Giovanna Bovo
©Giovanna Bovo
©FilippiGiulia
©FilippiGiulia

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina © Giovanna Ruscitti

Giulia Mastrantoni

Laureata in inglese e francese, ama scrivere e viaggiare. Legge come se non ci fosse un domani e, non appena se ne presenta l'occasione, si butta a capofitto in nuove avventure. «Da grande» vuole non doversi mai chiedere: «E se?». Ha pubblicato i racconti "Misteri di una notte d'estate" per la Ed. Montag nel 2015 e "Veronica è mia" per la Panesi Edizioni nel 2016, sulla tematica della violenza psicologica e sessuale.

Leave a Reply