Il rapper italiano Salmo fa tappa a Berlino con l’Hellvisback European Tour

Salmo farà tappa a Berlino. Dopo il grande successo raggiunto in Italia, il rapper sardo affronta un tour che lo porterà nelle maggiori città europee.

Un 2017 pieno di successi quello di Salmo, rapper sardo classe 1984. Con più di 50.000 copie vendute, l’album Hellvisback è stato disco d’oro e di platino. Lo stesso singolo 1984 è stato certificato disco di platino e ha raggiunto quasi 10 milioni e 300mila visualizzazioni su Youtube; un disco che ha consacrato Salmo come figura affermata della scena musicale italiana. Con l’imminente tour internazionale, il rapper punta a far sentire le sue sonorità nelle maggiori piazze d’Europa.

Il tour europeo

Dopo i successi a livello nazionale, il rapper punta alla consacrazione europea. A seguito del tour italiano concluso con un sold out al Fabrique di Milano, Salmo si prepara a ripartire in primavera con un tour europeo. Il primo concerto sarà il 26 marzo a Madrid. Seguiranno esibizioni nelle principali capitali europee. Il tour prevede in totale nove tappe tra marzo e aprile 2017.

Salmo a Berlino

Anche Berlino figura tra le 9 tappe del tour europeo di Salmo. Il concerto nella capitale tedesca si terrà il 4 aprile presso il locale Musik & Frieden (ex Magnet/Comet). Berlino rappresenta il contesto ideale per un’esibizione del rapper italiano, le cui sonorità hardcore ed elettro si sposano perfettamente con la scena musicale della città, storica capitale del clubbing.

Hellvisback European Tour – Le tappe

Madrid – Sala Penelope
Domenica 26 marzo 2017

Barcellona – Bikini
Lunedì 27 marzo 2017

Parigi – La Bellevilloise
Mercoledì 29 marzo 2017

Dublino – Opium Rooms
Venerdì 31 marzo 2017

Londra – The Garage
Domenica 2 aprile 2017

Berlino – Musik & Frieden
Martedì 4 aprile 2017

Bruxelles – VK Concerts
Mercoledì 5 aprile 2017

Amsterdam – Sugar Factory
Venerdì 7 aprile 2017

Salonicco – (TBA)
Sabato 8 aprile 2017

Salmo live in Berlin

4 aprile 2017

Musik & Frieden (ex Magnet/Comet) – Falckensteinstrasse 48, 10997 Berlino

Biglietti: in prevendita a 16 euro qui; alla cassa 20 euro

Evento Facebook

BERLINO MAGAZINE REGALA DUE BIGLIETTI SINGOLI ALLE PRIME DUE PERSONE CHE

1-metteranno il commento Partecipo al concorso sul Post Facebook pubblicato martedì 28 marzo sulla pagina di Berlino Magazine

2-manderanno una mail con oggetto Salmo con il proprio nome e la risposta esatta alla domanda: come si chiama il ponte sulla Sprea più vicino al locale Musik & Frieden?

Berlino Magazine contatterà solo i vincitori

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: Salmo pic © ColdMasterKilla CC BY-SA 4.0

Related Posts

  • Ecco a voi una guida aggionata con tutti gli eventi che si terranno a Berlino giorno per giorno nel mese di marzo 2017! La primavera è alle porte, il clima è più dolce e Berlino è in piena rinascita. La capitale tedesca è pronta ad animarsi con concerti, mostre, festival…
  • State pianificando un viaggio a Berlino o vivete a Berlino e volete già procurarvi i biglietti per alcune delle sue manifestazioni? Certo, c'è molto altro a Berlino nel 2017, ma molti eventi devono ancora annunciare le date o essere confermati. Ecco quindi la lista dei 30 eventi (più uno) da…
  • Il concerto che tutti attendevano. Anche gli Elii hanno deciso finalmente di abbandonare la terra dei cachi per una sortita all'estero. Non si tratta di un altro caso di cervelli in fuga, ma solo di un tour in Europa che li vedrà impegnati nel mese di marzo 2017 tra Ungheria, Germania, Olanda,…
  • La regina del rock italiano torna finalmente in tour con 7 imperdibili date in Germania. Dopo il successo avuto durante il suo tour italiano che ha toccato 60 città tutte sold out, la famosa cantante di Siena è pronta per inaugurare le nuove tappe del suo “HitStory European Tour 2017”. Düsseldorf, Monaco,…
  • Intervista esclusiva agli Afterhours, il 25 aprile in concerto nella capitale tedesca, città da sempre amata dalla band. «Sarebbe stato bello esserci stato al concerto del '91 degli Afterhours qui a Berlino - ammette Rodrigo D'Erasmo, il violinista degli Afterhours - ma in quegli anni ancora non facevo parte della…

Leave a Reply