In Germania torna Soy de Cuba, il musical caraibico che ha conquistato i tedeschi

soy-de-cuba-foto-01-credit-philippe-fretault

Soy de Cuba, il musical direttamente dai Caraibi, ritorna in Germania con una grande tournee. Mambo, salsa, rumba e reggaetón – con ritmi e danze cubane irresistibili Soy de Cuba non è solo la storia d’amore commovente della giovane ballerina Ayala, ma uno spettacolo che coinvolge il pubblico in un viaggio nel cuore dell’isola caraibica. 14 ballerini di prima categoria accompagnati da una band dal vivo e due cantanti portano la vibrante vita di L’Avana sul palcoscenico. Da Roma a Madrid e Parigi, Soy de Cuba è stato acclamato dal pubblico e in pochissimo tempo la compagnia ha sfondato con il primo tour in Germania nella primavera del 2015. I tedeschi sono impazziti e lo spettacolo ha realizzato il tutto esaurito, lasciando i tedeschi entusiasti dai ritmi latini. Da novembre 2015 lo spettacolo ritorna in scena: un’occasione unica per sfuggire al freddo inverno tedesco e godere dell’esuberante vitalità dell’ensemble cubano.

Un viaggio nel cuore di Cuba. I suoni infuocati del Son cubano riempiono l’aria della sera, un gruppetto di giovani cubani mette in scena una piccola sessione di danza sul marciapiede, mentre sotto i portici un paio di signori filosofeggiano di Dio e del mondo. Nessun altro luogo al di fuori di Cuba incarna un sentimento cosí profondo di vita – la pura gioia di vivere, la danza e la musica. Soy de Cuba porta tutto questo in Germania, a un pubblico spesso criticato di essere troppo freddo e distanziato. Sullo sfondo, riprese autentiche della capitale cubana scorrono sul grande schermo e trasportano gli spettatori in mezzo ai paesaggi unici di L’Avana: le strade strette dove si celebrano feste di strada chiassose, il lungomare, il “Malecon” dove gli amanti vanno a godersi il tramonto, e le discoteche della città dove i migliori ballerini di Cuba si scatenano a ritmo di salsa e reggaeton.

Una storia d’amore commovente. La vita nella fattoria di tabacco dei genitori in un paesino rurale di 30.000 abitanti sta troppo stretta ad Ayala, che sogna una carriera come ballerina nella capitale. Con nient’altro che una piccola valigia e la sua conoscenza in una danza popolare rustica, decide di trasferirsi a L’Avana. Ben presto si rende conto che il ritmo della capitale è diverso e inizia a scontrarsi con il lato oscuro del mondo sfavillante dei ballerini professionisti, dove intrighi, gelosie e rivalità sono all’ordine del giorno. Un giorno, però, Ayala ottiene una grande opportunità per dimostrare il suo talento come ballerina e conquistare il cuore del suo grande amore, il coreografo Mario.

soy-de-cuba-keyvisual

Soy de Cuba

DoveAdmiralspalast, Friedrichstr. 101, 10117 Berlin
Quando: 17.11.2015 – 29.11.2015, spettacolo serale alle ore 20:00, spettacolo pomeridiano il fine settimana.
Biglietti: €17,40 – €62,50, acquistabili online.

Per chi non si trova a Berlino, ecco le date nel resto della Germania:

17.11.2015 – 29.11.2015 Berlin, Admiralspalast
02.12.2015 – 06.12.2015 Düsseldorf, Capitol Theater
26.12.2015 Heilbronn, Festhalle Harmonie
27.12.2015 Karlsruhe, Konzerthaus
28.12.2015 – 04.01.2016 Stuttgart, Theaterhaus
06.01.2016 Lingen, Emslandarena
07.01.2016 Bremen, Musical Theater
08.01.2016 Hannover, Theater am Aegi
09.01.2016 Hamburg, Laieszhalle
10.01.2015 Nürnberg, Meistersingerhalle
11.01.2016 Frankfurt, Alte Oper
12.01.2016 Aachen, Eurogress
13.01.2016 Essen, Colosseum Theater
15.01.2016 Duisburg, Theater am Marientor
16.01.2016 Niedernhausen, Rhein-Main-Theater
17.01.2016 Leipzig, Gewandhaus

soy-de-cuba-foto-03-credit-philippe-fretault

Se volete imparare a ballare la salsa, iscrivetevi subito al corso in lingua italiana a Berlino!

Foto ©: Philippe Fretault CC BY SA 2.0

Chiara Polacchini

Dall'Italia alla Germania, passando per Spagna, Francia e Stati Uniti. Amante di marketing e lingue straniere, da 5 anni ho fatto di Berlino la mia nuova casa.

Leave a Reply