Non solo Berghain. I cinque party di Berlino da provare almeno una volta

Che Berlino sia la capitale d’eccellenza per la festa e il divertimento, su questo non c’è dubbio. Musica techno, personaggi eccentrici che popolano i locali, e ambienti underground immersi fra inquietudine e fascino sono ovunque. Nonostante la varietà di alternative che la night life berlinese offre, il Berghain rimane certamente una delle mete più ambite per l’idea di nottata perfetta. Ma fra sesso, tendenze fetish/sadomaso, una selezione severissima e priva di criterio all’ingresso, droga e un’oscurità quasi abissale… No, il Berghain non è per tutti.

Ma non per questo sarete costretti a trascorrere il weekend chiusi a casa, né ad accontentarvi di una serata di “seconda” categoria. Berlino è piena di risorse e il Berghain non è l’unico club a offrire il meglio. Il portale Beatport ha stilato una classifica dei migliori cinque party di Berlino. Ve li riportiamo qui sotto.

HOMOPATIK

E’ il più famoso party gay e gay friendly di Berlino, una tra le feste più “berlinesi” che si possano trovare in città, ospitata normalmente dall’about blank, club poco in vista rispetto ad altri nella zona circostante (ne abbiamo scritto qui). L’about blank rispecchia in tutti i sensi lo stile underground e antiestetico che cercano gli amanti della techno, un luogo di nicchia, vagamente claustrofobico, tetro, ma autentico. Affacciato alla strada, con un ingresso poco in vista (c’è una porta e delle scalette, se non trovate la fila, quasi non ve ne accorgete), l’about blank organizza serate techno, electro, ma da anni anche il giovedì sera a base di dubstep. D’estate è possibile godersi un po’ d’aria fresca nell’ampio giardino esterno, dove a volte si può ballare. All’ingresso non sempre la gentilezza è di casa, potreste venire rimbalzati se troppo ubriachi o chiassosi. Il posto è popolato da berlinesi in cerca di relax e distanza dal clamore turistico tipicamente estivo. L’idea è evitare l’ingresso in gruppo e una bella dose di sobrietà! La musica proposta è sempre eccellente, spesso con dj resident e berlinesi di nascita. La festa Homopatik ha qualcosa di speciale: inizia in pieno giorno e continua fino alle dieci della sera dopo!

Quando: terzo venerdì di ogni mese, a partire dalle 12.00
Doveabout blank, Markgrafendamm 24c, 10245 Berlin–Friedrichshain

CONTORT

Se avete voglia di entrare nel cuore artistico e musicale di Berlino, e siete alla ricerca di un ambiente non convenzionale e che vi riesca a stupire, l’appuntamento con “Contort”, all’Ohm, club di recente apertura(ne abbiamo scritto qui), realizzerà pienamente le vostre aspettative. Oltre all’ingresso libero e l’orario alla luce del sole, la festa “Contort” è la sintesi perfetta fra musica e arte visiva: un appuntamento alchemico fra suoni e visioni è quello che offre l’idea sperimentale alla base dell’evento e non potrete che rimanerne positivamente stupiti, soprattutto se amate connettere il senso dell’ascolto con quello della vista. E’ proprio questo che rende il party all’Ohm non solo una buona idea per divertisti, ma anche per lasciar correre il pensiero in una dimensione futuristica. Quello che il Contort offre è sempre una serata ad effetto, in cui non si è mai sicuri che tipo di ambiente animerà la serata, ed è proprio questo il punto di forza su cui hanno fatto leva gli organizzatori Samuel ed Hayley Kerridge, gli stessi della Boiler Room di Berlino.

Quando: ogni due tre mesi (seguite Resident Advisor o il sito dell’Ohm)
Dove: Ohm club, Kopenicker Strasse 70, 10179 Berlino

NEW KIDS ON ACID

Si dice Villalobos e la festa si accende. Ecco perché il Watergate di Berlino (qui il nostro articolo) ha il piacere di organizzare quell’evento che potremmo a tutti gli effetti chiamare “l’evento dell’anno” (soprattutto per chi ama i grandi nomi della techno). “New Kids on acid” è la festa che unisce i migliori, una volta l’anno, a Berlino, organizzata dal celebre dj Ricardo Villalobos, ospite sempre attesissimo nei migliori club di tutto il mondo. La sua esuberanza e la sua bravura dietro i giradischi sono gli ingredienti ideali per una festa indimenticabile. Se avete voglia di una line up d’eccellenza e con i classici della deep house e techno (Richie Hawtin, Carl Cox, Massimiliano Pagliara, Marcel Dettman…) rimanete connessi al sito del Watergate, soprattutto verso inizio estate, e preparatevi a uno dei party migliori organizzati a Berlino. La qualità e il divertimento saranno garantiti!

Quando: una volta all’anno
Dove: Watergate, Falckensteinstrasse, 49 10997 Berlino

GEGEN

Il Kit Kat Club è certamente uno dei club più discussi di Berlino, per il fatto che molto probabilmente vi costringerà a spogliarvi se vorrete entrare (ne abbiamo scritto qui). Non vi assicura nulla: solamente un modo per farvi vincere imbarazzi, paure e timidezze. “Gegen”, infatti, in tedesco significa “contro” e ispira una festa senza troppe definizioni. Una spinta ai lati del quadrato mentale e oltre ogni descrizione. Forse la migliore che possiamo offrire è quella di un party dove tutto può succedere e chiunque può andarci. Un mix imprevedibile di musica, persone, atmosfere. Se avete voglia di sfidare la vostra tolleranza all’inusuale, allora il Gegen è quello che fa per voi. Siete a Berlino, qualsiasi cosa possiate scovare al Kit Kat durante questo appuntamento non potrà che stupirvi.

Quando: una volta al mese
Dove: Kit Kat Club, Kopenickerstrasse 76, 10997 Berlino

I PARTY DEL SISYPHOS

La magia estiva di Berlino diventa ancora più piacevole quando si sceglie il Sisyphos come programma del weekend. Una location assolutamente fuori dall’ordinario, che non offre solo un tetto a chi cerca la techno, ma anche un bellissimo giardino open air, con un parco giochi per bambini (per i bambini cresciuti!). Avete fame? Non preoccupatevi: i chioschetti allestiti attorno al locale vi salveranno dalla fame di metà notte, con pizza, zuppe e focacce, oltre che drink, birra e analcolici. Non fatevi scoraggiare dalla sua posizione: anche se è un po’ fuori mano, in zona Lichtenberg, a qualche km da Ostkreuz, con un pazienza e curiosità riuscirete a superare l’ostacolo distanza e con un bus notturno o la S-Bahn fino a Lichtenberg-Rummelsburg, raggiungerete facilmente le sue porte. Fate attenzione alla lunga e selvaggia coda che potreste incontrare all’ingresso, ma se riuscite a non demordere, vi assicuriamo una delle migliori esperienze clubbing di tutta la città!

Quando: da venerdì sera a lunedì mattina (le feste vengono annunciate tramite pagina facebook)
Dove: Sisyphos, Hauptstrasse 15, 10317, Berlino

Photo Cover © Gegen Berlin

and © Margherita Sgorbissa

298808_144469358974023_5659612_n

Related Posts

  • 41
    Berlino: tempio della techno e della club culture ora anche per i più piccoli. Venerdì 22 aprile l’ ://about blank apre le porte agli under 18 a partire dalle 15. L’evento si chiama ://about kinderdisco e porterà nel giardino dello storico club berlinese clown, giochi gonfiabili, trampolieri e dolci il…
    Tags: per, berlino, si, più, blank, è, i, techno, about, party
  • 40
    Il Berghain continua a far parlare di sé. Che siano leggende, dicerie, o verità, resta di fatto che il club techno considerato numero uno al mondo riesca sempre a far parlare di sé. Dalla scorsa settimana il divieto di scattare foto al suo interno diventa imperativo. Non basta più la fiducia.…
    Tags: per, berghain, club, è, se, non, in, più, i, berlino
  • 38
    di Martin Patiño* Fine settimana, esco e vado ad una festa: 500 persone, bella la musica, peccato per le luci (un po' troppe per il mio umore oggi lievemente solitario), basse aspettative, ma la serata mi sorprende e mi diverto più del previsto. Nonostante la presenza di tanta altra gente, questa…
    Tags: in, non, per, si, se, berlino, club, sisyphos, migliori, berghain
  • 37
    5 Past Bank così si intitola il party celebrativo dei 5 anni dell'://About Blank, uno dei club techno-electro più celebri di Berlino, in particolare per le sue serate gay. L'evento è distribuito in due tronconi da venerdì 24 aprile alla mattina di sabato il primo e dal pomeriggio di sabato fino alla…
    Tags: più, in, party, blank, è, per, berlino, se, berlin, club
  • 37
    (quel che segue è un racconto di eventi realmente successe, ma non è una recensione del locale Kit Kat che, sia chiaro, non è un bordello o un luogo in cui tutto è permesso. «Il Kit Kat è un’istituzione» si dice spesso, in fondo è vero, è ancora una delle poche…
    Tags: è, non, in, si, per, club, berlino, kit, kat

Margherita Sgorbissa

Con sempre il solito imbarazzo delle autodescrizioni, mi presento: sono Mag e sono laureata in mediazione linguistica. Finita la vita in Italia, presto sarò a Berlino per iniziare un nuovo capitolo. Un grande legame che mi ha tenuta stretta alla realtà tedesca è stato sicuramente Berlino Cacio e Pepe Magazine, con cui collaboro dal 2011. Inutile citare la mia grandissima passione per la scrittura e il giornalismo!

Leave a Reply