La donna di Brema che ha confuso la vibrazione di un dildo con un ladro

L’assurda storia è successa a Brema, nord-ovest della Germania

“Sento uno strano rumore provenire dall’altra parte di casa” è stata la sintesi della conversazione che una signora di Brema ha intrattenuto telefonicamente con un’addetta della polizia locale la notte tra lunedì 30 e martedì 31 gennaio 2017. “Penso che qualcuno stia provando a forzare la porta per favore venite”, è stato l’appello finale.

Subito dalla centrale è partita ben due volanti. Dopo pochi minuti, citofono e presentazione davanti alla porta della signora. Lei apre, non c’è nessun ladro, eppure quello strano rumore continua. Lo sentono anche i poliziotti che, girando per casa, strutturata su due piani, alla fine lo localizzano nel bagno al piano di sopra. Aprono la porta e vedono un dildo modello Blauer Maulwurf (Talpa blu) che, secondo quanto riportato dall’Express, descrivono come “fuori controllo”.

“Quello è il mio dildo” ha spiegato la signora sollevata dall’idea che non ci fosse nessun ladro. Le forze di polizia hanno a questo punto deciso di allontanarsi. Al di là del referto, non sono stati rilasciati ulteriori commenti sull’accaduto.

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

 Bathroom © Donuhrockcity CC BY 00

Related Posts

  • 10000
    Presentarsi alla cassa senza scontrino per ottenere il rimborso di un prodotto: succede quotidianamente in centinaia di negozi in tutto il mondo. Normalmente la richiesta è fatta in buona fede, o almeno rimane salvo il principio che, nonostante possano essere scaduti termini e condizioni per ottenere il rimborso, almeno il…
  • 10000
    Sono passati cinquantacinque anni esatti dalla sua costruzione, e ventisette dalla sua caduta, ma il celebre muro che divideva un tempo Berlino è ancora lontano dall'essere dimenticato o metabolizzato. Persino oggi non sono tante le persone che ne parlano volentieri. Me ne rendo conto perché diversi berlinesi - di nascita o…
  • 10000
    In un ex hangar per dirigibili dell'ex DDR grande quanto nove campi di calcio, ad un'ora e dieci di treno da Berlino, in mezzo alla foresta ad un ingresso giornaliero a 44 € al giorno, ci sono i Tropici. Almeno la loro versione tedesca, ovvero piscine, foreste pluviali, lagune, capanne,…
  • 10000
    284 camere, 10 suite accessoriate di wifi, televisore, aria condizionata e minibar, un centro congressi per 1800 partecipanti (9 sale), lounge bar, area fitness e due ristoranti di cui uno al 14esimo piano posto accanto ad un’eccezionale piscina da cui fare bagni panoramici.Il San Paolo Palace non è solo un…
  • 10000
    Sabato 6 giugno alle 20.45 all'Olympiastadion di Berlino avrà vita la finale dell'Uefa Champions League 2014/2015 Juventus  - Barcellona. Ecco tutto ciò che c'è da sapere per gustarsi la partita a Berlino. DOVE VEDERLA Allo stadio. Se avete già i biglietti, beh, non vi resta che capire come raggiungere lo…

Leave a Reply