La storia e come visitare il mostruoso teatro anatomico veterinario di Berlino

teatro anatomico veterinario

Uno dei luoghi più antichi di Berlino e simbolo di neoclassicismo apre al pubblico e in una location molto particolare.

Nel 2012 è stato riaperto il teatro anatomico veterinario appartenente all’università Humboldt di Berlino. Si tratta del più antico edificio accademico sopravvissuto della città. Infatti, l’autore Carl Gotthard Langhaus, lo progettò nel 1789, lo stesso periodo in cui progettò la Porta di Brandeburgo. Il teatro si trova nei pressi di Luisenstrasse, nello storico quartiere berlinese di Friedrich-Wilhelm-Stadt, sul sito dell’ex Scuola Reale di Veterinaria (Tierärztlichen Hochschule) e vanta, inoltre, uno splendido giardino disegnato da Peter Joseph Lenne.

La storia dell’edificio

La costruzione dell’edificio è terminata nel 1790. Dal 2005 al 2012 il teatro anatomico veterinario è stato oggetto di un intervento di completa ristrutturazione. La struttura è stata ricalcata sulla falsa riga del Teatro anatomico di Padova, di 200 anni prima. Il teatro, esternamente, è di stile neoclassico ed è diviso in tre ali con una semicupola. All’interno c’è una grande sala che ricorda un anfiteatro e le panche, bianche a gradinata, sono decorate a filigrana finendo in una grande semicupola. Il nome deriva dal suo uso precedente. Infatti, nel teatro si controllavano e combattevano le malattie animali. Ora però ha tutt’altro impiego. La Humboldt University ha deciso di utilizzarla per mostre, eventi e conferenze.

teatro anatomico veterinario
© Matthias Heyde CC BY-SA 3.0

La mostra

Attualmente l’edificio è sede della mostra GRRLT. Abseits der Norm (fuori dagli schemi), inaugurata il 16 dicembre 2016 e visitabile fino al 30 novembre 2017. La mostra espone la collezione dello scienziato Ernst Friedrich Gurlt sulle malformazioni animali. Lo studio di questa collezione solleva anche questioni etiche. Il ricercatore infatti ha classificato non solo gli animali ma anche le persone con deformità. Le persone prese in esame erano malati e presentavano deformazioni molto evideti, tali da avere conseguenze fatali per le persone colpite.

Teatro anatomico veterinario

Tieranatomisches Theater

Philippstr. 12/13, Haus 3 (Campus Nord), Berlino
aperto da martedì a sabato dalle ore 14:00 alle 18:00

Mostra GRRLT. Abseits der Norm

fino al 30 Novembre 2017
visitabile in orari di apertura del teatro

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

 Foto di copertina: Pagina Facebook Tieranatomisches Theater

Related Posts

  • 10000
    Dopo un lungo periodo di chiusura, il 20 Marzo 2017 è stato riaperto il Mori-Ōgai-Gedenkstätte: un luogo da visitare per gli appassionati della cultura giapponese Chi era Mori Ōgai Mori Ōgai (1862-1922) è stato un medico, scrittore e traduttore giapponese. Figlio di una famiglia aristocratica, dotato sin da piccolo di una…
  • 10000
    Heroinkids è un marchio di moda e un progetto artistico ispirato ai rave illegali e alla gioventù fragile e decadente berlinese. A breve la mostra fotografica a Berlino. Depressione, tristezza, edonismo e feste dal vago gusto fetish saranno i protagonisti della mostra di Heroinkids, noto marchio berlinese di abbigliamento e…
  • 10000
    Un gruppo di artisti recentemente diplomati presso la Sculptureat the National art Academy di Sofia, esporranno nella mostra (Un)known sculture e dipinti dall'impronta innovativa, mostrando a Berlino i trend dell'arte contemporanea bulgara. La mostra (Un)known sarà inaugurata  a Berlino il 20 aprile alle ore 18.30  e resterà aperta fino al 30…
  • 10000
    Luci e colori invadono Berlino per il Festival delle Luci, una ricorrenza che vede quest'anno la sua dodicesima edizione e trasforma la città in uno spettacolo di giochi d'arte e di luce. Nel mese di ottobre, da venerdì 7 a domenica 16, diversi artisti internazionali hanno presentato le loro opere…
  • 10000
    È stata leggera, è durata meno di un'ora, ma ha comunque ammantato la città di bianco. A Berlino, domenica 22 novembre, è scesa la prima, leggera, nevicata. Non dovrebbero seguirne altre nei prossimi giorni, da mercoledì le temperature dovrebbero cominciare ad alzarsi e stabilizzarsi per almeno una settimana tra i…

Leave a Reply