Laboratorio di taglio e cucito: a Berlino arriva il primo corso in italiano

Il prossimo 12 aprile verrà inaugurato il laboratorio di taglio e cucito di Berlino Schule/Berlino Magazine. Il corso si svilupperà lungo un programma di 6 incontri da 1 ora e 30 minuti ciascuno, che si terranno ogni martedì sera dalle 18:00 alle 19:30 presso la sede di Berlino Schule, in Gryphiusstr. 23, nel quartiere di Friedrichshain.

A chi si rivolge il corso. Tutti sono i benvenuti. Non solo i principianti, ma anche chi già si destreggia nell’arte del taglio e cucito e vuole perfezionare il suo stile imparando trucchi e magari un modo nuovo di dare forma alla stoffa.

Programma e obiettivo del corso. Durante il laboratorio ci si dedicherà alla creazione di una gonna, un capo semplice da realizzare anche per chi è principiante. I partecipanti dovranno creare il cartamodello, tagliare la stoffa e cucirla secondo tecniche basilari. L’ultimo incontro sarà dedicato alle rifiniture della propria creazione, come per esempio l’aggiunta di bottoni o decorazioni per rendere la gonna un pezzo unico.

Il docente. Christian Nola, 47 anni, è uno stilista toscano originario di Viareggio. Nel 1988 inizia a creare e produrre una propria linea di indumenti. Dal 2006 si dedica esclusivamente alla produzione di lingerie. Oggi disegna pezzi per grandi negozi in diverse città italiane e internazionali come Roma, Milano, Berlino, Amburgo e Bruxelles. Interrompe per un periodo l’attività di stilista per dedicarsi alla creazione di gioielli, sculture in vetro, lampade-sculture e quadri tridimensionali. Le sue opere sono state esposte in alcune gallerie di New York, Los Angeles, Roma e Milano. Christian vive da tre anni a Berlino, dove si concentra sullo studio di differenti materiali per le sue creazioni artistiche e di moda.

Costo e iscrizione. Il laboratorio di taglio e cucito ha un costo totale di 75 euro. I materiali non sono inclusi nel prezzo.

Ricapitolando:

Laboratorio di taglio e cucito “Crea la tua gonna”

Quando
Tutti i martedì sera a partire dal 12 aprile, dalle 18:00 alle 19:30, per 6 incontri.

Dove
Presso la sede di Berlino Schule, in Gryphiusstraße 23, nel quartiere di Friedrichshain.
Come raggiungerci?
– S-Bahn Ostkreuz
– U-Bahn Samariterstraße o Warschauerstraße
– Tram M10

Per informazioni e iscrizioni, scrivete a: redazione@berlinocacioepepemagazine.com

HEADER-SCUOLA-DI-TEDESCO

Foto di copertina © ranii

Related Posts

  • Un corso di tango per principianti spiegato sia in italiano che in inglese. Partirà il prossimo 27 febbraio e andrà avanti per 12 incontri, ogni lunedì dalle 19.15 alle 21.45, presso la sala ballo di The Winery (Frankfurter Tor 7, zona Friedrichshain), A chi si rivolge il corso. Il corso di tango è pensato…
  • Parlate già tedesco, ma vorreste perfezionarlo? Lo studiate già da qualche tempo, ma parlare vi crea ancora qualche difficoltà? Lavorate durante la settimana e vorreste dedicare qualche ora all’apprendimento nel weekend? A Berlino Schule/Berlino Magazine sta per arrivare il corso che fa per voi! Il prossimo 2 aprile partirà il corso di conversazione tedesca del sabato, livello…
  • Volete imparare il tedesco da zero? Il 7 marzo parte il nuovo corso super-intensivo mattutino di Berlino Schule/Berlino Magazine, livello A1.1. Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al venerdì, dalle 9.15 alle 13.30, nella nostra sede in Gryphiusstraße 23, nel cuore di Friedrichshain. Il corso si terrà fino al 18 marzo. Per iscriversi non…
  • Per tutti gli appassionati di fotografia berlinesi, giovedì 10 marzo è una data da segnare sul taccuino: parte infatti il nuovo corso di Street Photography di Berlino Schule, a cura di Anna Agliardi, fotoreporter, stage photographer e collaboratrice di prestigiosi enti teatrali e quotidiani italiani e tedeschi. Dalle ore 19.30…
  • Sei architetto e stai cercando lavoro a Berlino? Pensi di dover perfezionare il tedesco tecnico del settore? A Berlino Schule sta per arrivare il corso ideale per te. Ogni lunedì a partire dal 7 marzo, dalle 19:45 alle 21:45, si terrà il corso di conversazione in tedesco per architetti e…

Leave a Reply