Le 11 migliori università tedesche per trovare lavoro

TUM

Lo scorso novembre Times Higher Education (THE) ha pubblicato il Global University Employability Ranking 2016, uno studio sui 150 atenei di tutto il mondo che garantiscono il più alto tasso di occupazione post lauream. All’interno di questa graduatoria le università tedesche fanno un’ottima figura conquistando ben undici piazze, con un’università, la Technische Universität di Monaco, addirittura nella Top 10 e altre due nella Top 50. La metodologia usata prendeva in considerazione criteri come il grado di specializzazione accademica, le esperienze professionali maturate durante gli studi, l’attenzione dedicata alle lingue straniere, i canali preferenziali con imprese e mondo del lavoro. Il ranking, come riporta The Local, è stato stilato interrogando un gruppo di esperti di recruitment di venti diversi Paesi e un altro composto da direttori di aziende dal profilo internazionale. Di seguito la lista delle undici migliori università tedesche per tasso di employability: Monaco fa la parte del leone al vertice, ma anche Berlino è rappresentata con tre suoi atenei.

1. Technische Universität München 

Questa università di Monaco si classifica addirittura ottava nella graduatoria di THE, di gran lunga la migliore nel panorama tedesco. In fatto di employability si piazza anche prima di mostri sacri come Princeton e la Columbia University e subito dopo Oxford, settima, unico istituto al di fuori di Stati Uniti, Inghilterra e Giappone a rientrare nella Top 10. Il suo successo è fortemente legato alla capacità di costruire canali preferenziali per i suoi studenti con colossi come BMW e Siemens. Nell’ultimo decennio studenti e personale docente della TUM hanno fondato oltre 800 start-up.

2. Ludwig-Maximilian Universität (Monaco)

800px-Edificio_principal_de_la_Universidad_Ludwig-Maximilian,_Múnich,_Alemania,_2012-04-30,_DD_03
Ludwig-Maximilian Universität © Diego Delso

La Ludwig-Maximilian Universität, prestigiosa università di Monaco, conquista il 31esimo posto della classifica mondiale. È uno degli atenei più antichi al mondo, fondato nel XV secolo, e può vantare nella sua storia studenti e professori come Werner Heisenberg e Bertolt Brecht. Tra i suoi maggiori punti di forza, secondo THE, l’eccellenza della didattica e l’attenzione alla libertà della ricerca.

3. Goethe Universität Frankfurt

L’università più importante di Francoforte è 50esima nella classifica mondiale. Tra le branche meglio connesse al mercato del lavoro spiccano medicina, fisica, economia e business administration.

4. Universität Heidelberg

Heidelberg
© Heidelberg marketing

56esima nella graduatoria generale, l’università di Heidelberg è tra le più antiche istituzioni accademiche tedesche, essendo stata fondata nel 1386. Ha un corpo studentesco particolarmente internazionale ed ha sede in una città che è considerata tra le più affascinanti e stimolanti al mondo

5. Humboldt Universität (Berlino)

Humboldt_Universitaet_Berlin

61esima nella classifica generale e prima tra le berlinesi, la Humboldt Universität viene definita dalla THE «una delle università più prestigiose non solo in Germania ma anche in Europa». Tra i suoi studenti più celebri figurano Marx, Engels ed Einstein. Nonostante l’alta competizione di una città come Berlino, offre buone chance di impiego nelle branche umanistiche.

6. Frankfurt School of Finance and Management

Probabilmente non suona come una sorpresa che questa scuola, 67esima nella graduatoria mondiale e posizionata nel cuore finanziario della Germania, offra ottime possibilità di carriera a chi cerca lavoro nella finanza, nel business management e recentemente anche nel digitale.

7. Karlsruhe Institut für Technologie

81esima posizione per questa università situata nel ricco Land del Baden-Württemberg. Fondata appena nel 2009, vanta però una importante storia di ricerca in quanto è nata da una costola del preesistente istituto di ricerca di Karlsruhe. Leader per quanto riguarda la tecnologia e le scienze applicate.

8. Universität Göttingen

L’università di Göttingen, 92esima nella classifica generale, vanta tra i suoi studenti oltre 40 vincitori di premi Nobel e il suo prestigio è valso alla città del Niedersachsen il titolo di “città della scienza”. Dispone di una delle librerie più ampie della Germania e mantiene stretti legami con la Società Max Planck per il progresso delle scienze.

9. Technische Universität Berlin

HvomPhysikgeb10-7-07-2_ohneKran_03

96esima nella classifica mondiale, è la seconda università di Berlino a comparire nello studio THE dopo la Humboldt. Offre un’ampia gamma di programmi di studio nei settori della matematica, dell’ingegneria, dell’IT, delle scienze naturali e la sua biblioteca scientifica possiede tre milioni tra libri e riviste a completa disposizione degli studenti.

10. Freie Universität Berlin

Fondata nel 1848, questa università di Berlino si piazza al 115esimo posto della classifica mondiale. Tra i suoi punti forti, le partnership con atenei sparsi in tutto il mondo, dalla Cina agli Usa al Brasile, e la consistente quota di insegnanti donna.

11. RWTH Aachen

Situata al confine col Belgio, in Nordrhein-Westfalen, questa università fondata nel 1870 mantiene forti legami con il mondo dell’industria e fa della ricerca interdisciplinare, dell’approccio internazionale e dell’attenzione ai settori tecnologici i suoi fiori all’occhiello, tanto che la sua presenza ha creato nella zona una sorta di Silicon Valley europea, afferma THE. 130esima nella graduatoria generale.

Foto di copertina © Andreas Heddergott

Banner Scuola Schule

Related Posts

Leave a Reply