Lick&Listen, a Berlino i film porno si guardano al pub con accompagnamento musicale dal vivo

Lick&Listen

Non solo pornografia ma un atto per sensibilizzare verso la sensualità etica

Torna per il quinto appuntamento Lick&Listen, un incontro per sensibilizzare sul tema della pornografia etica. I film porno verranno proiettati in un pub, saranno silenziosi ed avranno un accompagnamento musicale. I film scelti per le proiezioni non saranno quelli etero ma film della scena gay, kinki e BDSM. La scelta su cosa proiettare è caratterizzata dall’eticità del film rispetto al tema ed al rapporto con gli attori. La pornografia, infatti, non è solo sesso è una forma per esprimere in modo grafico sessualità, desideri, sogni, fantasie o confessioni. Quello che fa la differenza tra il porno mainstream e quello etico è come i registi e gli attori sono coinvolti nel progetto. Tutto si basa sul consenso, sulla comprensione e creazione di qualcosa insieme. Nessuno è costretto a fare quello che non vuole fare. Lick & Listen seleziona i film silenziosi di pornografia etica. Lo scopo di questa serie di eventi mensili è quello di normalizzare il pornografico attraverso proiezioni contemporanee di pornografia alternativa silenziosa (Queer, Fun, Feminista, Gay, Kinki o Fetish tra gli altri) negli spazi pubblici, mentre i musicisti svolgeranno improvvisazioni o musica da spartito per accompagnare pellicole.

Programma

“Flo & Hector in Hasenheide” di Flo Cane and Nikolaj Tange Lange ad accompagnare il film ci sarà la musica di Grilowsky. Seguirà la proiezione di “La Máscara” di Minus is Valido (Naya Pascual) con accompagnamento di Dr Double U (Wiebe Mulder)

Lick&Listen#5 – Porn Films with Live Music

Mercoledì 24 maggio 2017

dalle ore 21:00 alle ore 23:00

IPA Bar Berlin, Karl-Marx-Str. 195, 12055 Berlino

Posti limitati

Prevendita: 6 € via Paypal -> anarel_la@yahoo.es // Oggetto: Lick & Listen #5

Biglietto all’ingresso 8€

Evento Facebook

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto copertina: © Immagine evento Fb

Related Posts

  • Antonio Suleiman è un profugo siriano residente in Germania che ha iniziato a girare film porno riscuotendo un notevole successo. La sua storia va molto oltre questa semplice sintesi e si scontra con la difficoltà di integrarsi in Germania e il bisogno di ricostruirsi una vita. Come ha raccontato Antonio…
  • Nella DDR la pornografia era perseguita penalmente. Tuttavia anche in un contesto repressivo come quello della Germania Est non mancavano riviste e film erotici per gli amanti del genere. Nella Repubblica Democratica Tedesca la pornografia era vietata in maniera categorica: chiunque osasse diffondere o riprodurre immagini, video o scritti a sfondo…
  • Si vanno definendo i contorni di quella che potrebbe essere tranquillamente definita la più bizzarra spy story del dopoguerra tedesco. Come riportano diversi quotidiani tedeschi e il Washington Post, un ex funzionario del Bundesamt für Verfassungsschutz (BfV), l'ufficio federale tedesco per la protezione della costituzione, si è rivelato essere una spia islamista. L'inquietante storia ha poi assunto…
  • La Junge Alternative, la Gioventù Alternativa di Alternative für Deutschland sezione Bassa Sassonia, ha sporto denuncia tramite il suo rappresentante Sören Hauptstein contro la campagna per la prevenzione dell'Aids e di altre malattie sessualmente trasmissibili voluta dal Bundeszentrale für gesundheitliche Aufklärung. Il capo di accusa sarebbe l'esposizione di materiale pornografico a…
  • Se pensate che Berlino sia una delle capitali più trasgressive e mentalmente aperte, soprattutto in ambito sessuale, questa notizia potrebbe farvi riconsiderare la vostra valutazione. Nell'era dei dispositivi mobili come laptop, cellulari e tablet l’accesso alla rete è diventato un bisogno primario. Sapete cosa cerca nella maggior parte dei casi chi…

Leave a Reply