L’imbattibile Bayern Monaco e la Bundesliga dopo la 26esima giornata

Raramente il Bayern Monaco quest’anno  è stato messo così in difficoltà come sabato pomeriggio nella trasferta a casa del Mainz. I padroni di casa hanno però buttato il cuore oltre l’ostacolo ed affrontato la squadra di Monaco di Baviera senza paura referenziale. Schweinsteiger e Götze hanno nei minuti finali, grazie ai loro goal,  rovinato il sogno dei renani di interrompere la serie positiva dei bavaresi. Lo stesso tecnico del Bayern, Pep Guardiola, ha ammesso di essere molto felice di questo successo perché ottenuto con la squadra, a suo avviso, tra le più forti affrontate quest’anno. Martedí nel turno infrasettimanale a casa dell´Hertha Berlino ha il Bayern Monaco la possibilità, con un successo, di laurearsi campione con ben sette turni di anticipo sul finale di stagione, cosa questa che rappresenterebbe un Record difficile da battere.

Unica sorpresa del 26° turno é stata la vittoria dell’Hoffenheim nella tana del Leverkusen. Il Bayer a causa di questa sconfitta dovrà sudarsi le cosiddette sette camice per mantenere il quarto posto che la farebbe accedere ai turni preliminari per accedere alla Champions League del prossimo anno. Le sue calcagna sono morse dal Borussia Mönchengladbach, tornato pimpante nel successo per 3 a 0 contro i bianco blu di Berlino e dal Wolfsburg, fermato in casa ( 1 a 1 ) dalla sorpresa della stagione Augsburg.

Vi do appuntamento a giovedì quando probabilmente i giochi per il titolo saranno fatti ed il Bayern sarà festeggiato a Berlino per la ventiquattresima volta campione.

La Classifica dopo 26 giornate

Bayern Monaco 74, Dortmund 51, Schalke 50, Leverkusen 44, Gladbach 42, Wolfsburg 41, Mainz 41, Augsburg 39, Hertha BSC 36, Hoffenheim 29, Hannover 29, Brema 29, Francoforte 26, Friburgo 25, Stoccarda 24, Amburgo 23, Norimberga 23, Braunschweig 18.

David Rodinò

Nato nel 1973, dopo 31 anni passati a Roma, mi sono trasferito a Berlino nel 2004, città che conoscevo da anni e che mi aveva sempre affascinato. La lingua tedesca la ho imparata bene e dal 2009 ho aperto un baretto molto romano nel quartiere Charlottenburg. Passione per il calcio visto e giocato. Sono impegnato calcisticamente nella Verbandsliga Über 40 con la squadra Sc Charlottenburg e visivamente seguo con affetto la mia As Roma e osservo con attenzione la Bundesliga.Dal 2011 ho un appartamentino di proprietà in cui vivo con la mia compagna Karolina.

Leave a Reply