Da Parigi a Berlino tra italiani, greci e francesi. I Maurizio Presidente!, ben più di una band berlinese

Se i termosifoni non scaldano abbastanza nella vostra “Altbau – Wohnung” e le scorte di Jaegermeister sono ormai agli sgoccioli, ecco che invece spunta all’orizzonte una gioia inaspettata, un’ occasione di rifarsi sull’inverno e non è il gluehwein che costa troppo e dura troppo poco, bensì…rullo di tamburi….un concerto dei Maurizio Presidente!!!

Ebbene sì gente, quale soluzione migliore al rigido inverno berlinese che un concerto fatto di balli, grida, sudore e vibrazioni positive che non vi mollerà finché non vi sanguineranno i piedi! Un concerto in cui la particella “con”, il “cum” latino, sta a significare davvero un evento in cui tutti partecipano l’uno “con” l’altro e tutti vengono inevitabilmente trascinati nel vortice di poesia, sensuali ritmi latini e vertiginosi assoli che sgorga dalle sinuose note dei Maurizio Presidente!

Tutto è iniziato nel 2012 quando tre musicisti francesi (Crysto, Sam e Sylvain), che già suonavano insieme per le strade, hanno deciso di lasciar la costosa Parigi per trasferirsi a Berlino dove hanno finito con il trovare quegli “elementi mancanti” necessari per comporre la band che avevano in mente. Ecco quindi  gli italiani Davide e Pierpaolo ed il greco Orpheas. Il successo non ha tardato ad arrivare e presto la bandè stata invitata ad eventi importanti come il festival Fusion e ad intraprendere un tour per Francia, Austria, Germania, Portogallo e Italia.  Nell’aprile 2014 hanno prodotto l’ep “Majella” che è possibile acquistare ai loro concerti per 10 euro.

Il nome della band ha un’origine controversa. Ognuno di loro ne dà una versione diversa. La storia che va per la maggiore è quella che sia stato scelto in onore di un componente primordiale della band, un certo Maurizio che tutti ammiravano in quanto capace di suonare qualsiasi strumento e che dovette presto lasciare la band per motivi personali.

Se si parla di genere, si spazia dalla chanson française al reggae, dall’afro beat al rocksteady, dallo swing al valzer, senza dimenticare le tante improvvisazioni, i duetti, ed i “botta e risposta” tra i diversi musicisti, il tutto incorniciato e plasmato da una profonda gioia di vivere e un’innata tendenza allo scherzo, alla sperimentazione e alla risata.

E così, senza rendersene conto, si finisce con l’avere stampato fisso sul proprio viso  quel sorriso ebete di chi si è dimenticato di tutto il resto e sta solo godendo.

ps: I Maurizio Presidente! hanno lanciato una speciale raccolta di crowfunding per la realizzazione del primo album. Trovate tutti i dettagli qui

Maurizio Presidente!

Componenti:

– Davide Provenzano : Tromba
– Crystophine Huet : Voce, Ukulele
– Orpheas Tziagidis : Sax Tenore
– Pierpaolo Bertoli : Fisarmonica
– Samuel Neyhousser : Cajon & Percussioni, Voce
– Sylvain Bousset : Basso Acustico Fretless

Facebook: www.facebook.com/mauriziopresidente

Soundcloud: https://soundcloud.com/maurizio-presidente

Prossimo concerto

venerdì 2 Dicembre 2016

alle 21al Kaffee Burger (Torstras. 60)

Evento Facebook

Ingresso: 8 euro

Banner Scuola Schule

Related Posts

  • 10000
    "Was hörst du gerade?" Che canzone stai ascoltando? Chissà quante volte avremmo voluto chiederlo al nostro sconosciuto compagno di viaggio in giacca e cravatta, su un vagone della U-Bahn, o alla ragazza che passeggia pigramente in pausa pranzo sbocconcellando un panino sulla Frankfurter Allee. Ispirandosi ad un video simile girato…
  • 10000
    Ebbene si, un altro Festival con la F maiuscola andrà ad aggiungersi alla già numerosa lista di eventi musicali presenti nella capitale tedesca (Berlin Festival, Desert Fest, Atonal). Il Lollapalooza, per chi non lo sapesse, è un festival americano fondato nel 1991 dal cantante dei Jane's Addiction e Porno for…
  • 10000
    Berlino rappresenta ormai da tempo la capitale europea della musica elettronica, un vero e proprio tempio sacro per giovani artisti che si riversano, letteralmente da tutto il mondo, nella metropoli tedesca, attratti dalle potenzialità culturali che la città, quasi come un unicum, offre in fatto di sperimentazione musicale. Per molti,…
  • 10000
    Berlino e la musica, un duo imprescindibile. Un legame solido come una coppia che festeggia le nozze d'oro. Cambieranno i protagonisti, i generi ed i luoghi dove andrà in scena questo sodalizio, ma alla fine il risultato sarà sempre lo stesso, decibel di musica e divertimento. Anche quest'anno il momento…
  • 10000
    Thomas Brussig è nato a Berlino Est. Con grande capacità è riuscito a raccontare la sua esperienza attraverso un bellissimo libro e una pellicola altrettanto efficace. «Guardate, un Ossi autentico! Ossi, saluta con la mano, vogliamo fotografarti!» Frasi del genere Micha, protagonista del romanzo «In fondo al ViaIe del Sole»,…

Carlo Barbini

Musicista, cantautore, studente di Biologia Molecolare alla Humboldt Universitaet, amante della scrittura, del cinema, tanto innamorato della propria Venezia, quanto attratto dalla Grande Mela e sempre assetato di novità, viaggi e spritz!

Leave a Reply